Cerca

Lampedusa, nuovi sbarchi

Maroni: intervenga Frattini

Lampedusa, nuovi sbarchi
Nuovo maxi sbarco a Lampedusa. Questa mattina è approdato sull'isola un altro barcone con 247 migranti, tra cui 15 donne, intercettato da una motovedetta della Guardia costiera a mezzo miglio dalla costa.
E' il settimo sbarco consecutivo che si registra sull'isola, dove dal giorno di Natale sono giunti oltre 1.300 extra comunitari. Nel Centro di prima accoglienza, che in questo momento ospita circa 1.500 persone, la situazione è al collasso. E altri immigrati sono in arrivo. In mattinata un gommone con a bordo una settantina di migranti è stato avistato a 50 miglia a Sud dell'isola. Nella zona sta operando la nave "Bettica" della Marina militare, con il coordinamento della Capitaneria di porto di Palermo.
Di fronte alla cronaca delle ultime ore, il ministro dell'Interno Roberto Maroni ha telefonato questa mattina al collega degli Esteri Franco Frattini chiedendogli di "intervenire ufficialmente nei confronti delle autorità libiche in relazione all'ondata di sbarchi che si sono susseguiti negli ultimi giorni a Lampedusa". Della telefonata è stato informato anche il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Lo rende noto un comunicato del Viminale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fonty

    fonty

    30 Dicembre 2008 - 19:07

    Io mi domando in base a quale norma o legge nazionale o internazionale,l'Italia va a prendere questi disgraziati navigatori in mezzo al mare,fuori dalle acque territoriali,e dopo che questi hanno annunciato la loro presenza con modernissimi telefoni satellitari già indirizzati al numero giusto.Per fare bella figura di fronte al mondo? Perchè non bisogna deludere il clichè dell'Italiano bravo e buono ? O perchè qualcuno dice che è un obbligo morale? Ma perchè non ci vanno i Maltesi,che sono anche più vicini,o i Greci o gli Spagnoli? Perchè sempre e solo l'Italia? E poi gli altri Europei come Soloni,ci fanno anche le reprimende.

    Report

    Rispondi

  • pidmont

    27 Dicembre 2008 - 16:04

    DOPO L'ENNESIMO ACCORDO CON GHEDDAFI,O MEGLIO L'ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI,CARI FRATTINI,LA RUSSA,MARONI B A S T A! UN MINIMO DI DECENZA AUSPICHEREBBE LE VOSTRE DIMISSIONI NON SO SE PER INCAPACITA' MA CERTO PER L'INUTILITA' DELLA VOSTRA OPERA.SI SPERPERANO ENORMI RISORSE PER DISPENDIO DI UOMINI E MEZZI PER LA COSIDDETTA ACCOGLIENZA,PER POI LASCIARE TUTTI ALLO SBANDO CARICANDO SULLE SPALLE DI NOI CITTADINI IL PESO DELLA VOSTRA INEFFICIENZA. E'ANCORA LUNGA'.....

    Report

    Rispondi

  • mimi47

    27 Dicembre 2008 - 14:02

    ministro degli Esteri,togliti giacca e cravatta e fai il muso duro,altro niente perche' sei un signorino,il libico se la sta ridendo,di questi italiani faccio quello che voglio sono il niente,quindi se non risolvi il problema lascia l'incarico,potremmo rimanere anche senza.Alla prossima,PS SONO DA SEMPRE BERLUSCONIANO CIAO DA MIMI

    Report

    Rispondi

  • mimi47

    27 Dicembre 2008 - 14:02

    fai dimettere il ministro della difesa,perche' il suo compito in merito alla difesa dei confini non l'ho sa svolgere,oppuri ci dici i reali motivi dell'arrivo di questa gran massa di arrivi,quante associazioni di carita' ci mangiano alle spalle del popolo italiano,amico mio questa e' economia,mantenere tutta questa gente segue

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog