Cerca

Silvio: "Ok ad Air France"

Bossi frena: intesa stupida

7
Silvio: "Ok ad Air France"
"Continuerò a spingere per Lufthansa" come partner straniero della nuova Alitalia, ribadisce categorico il leader della Lega Umberto Bossi, e scaglia poi l'ennesimo strale contro la compagnia francese: "Con Air France intesa stupida". Sostenitore di Air France è invece il resto del Governo. È questo l'esito dell'incontro tra i vertici Cai-Alitalia e il premier Silvio Berlusconi. Secondo fonti Cai durante il colloquio "sono state illustrate le ragioni della preferenza dei francesi e non ci sarebbero state obiezioni". Anzi. Ci sarebbe stata perfetta "sintonia" con gli orientamenti di Cai sull'alleato franco-olandese.
Ma Bossi non ne vuole proprio sapere: "Il discorso è ancora aperto. È una stupidaggine fare l'accordo con i francesi che chiudono Malpensa e portano i turisti a Parigi. Il senatur informa poi di un nuovo colloquio in programma con Cavaliere nella giornata di giovedì: "domani parliamo di Malpensa". Replica il Cavaliere: "Con Bossi la situazione è ormai chiara: domani vediamo...".
Al pranzo ci saranno anche il presidente della Cai, Roberto Colaninn, l’amministratore delegato Rocco Sabelli e il sindaco di Milano, Letizia Moratti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ottina

    08 Gennaio 2009 - 20:08

    in un altro post ho in plantscritto .....alitalia doveva fallire , visti anche i salti di gioia che facevano i "lavoratori" quando la trattativa sembrava non volesse andare in porto. Una volta fallita si doveva partire ex novo con altro personale e questi imbecilli scioperanti mandarli a lavorare per ALI-AIRTOGO!!

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    08 Gennaio 2009 - 19:07

    Caro ottina,mi hai tolto il commento...di bocca.Proprio quello che ho sempre detto e pensato anche io,purtroppo però contiamo come il due di picche e possiamo solo inc....ci e basta.Ma il cavaliere non aveva altro da fare in quei momenti?

    Report

    Rispondi

  • ottina

    08 Gennaio 2009 - 14:02

    l'ho sempre pensato e detto che il salvataggio di alitalia non si doveva fare. Doveva fallire e ricominciare ex novo. Cosi adesso ci ritroviamo con vecchi debiti, vecchi dipendenti e vecchi problemi irrisolvibili. Non credo che sarà un bene, anzi sicuramente ne vedremo ancora delle belle!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media