Cerca

Silvio esporta il piano casa

"Piace ai colleghi europei"

Silvio esporta il piano casa

Il Cavaliere è pronto ad esportare il piano casa in Europa: il presidente del Consiglio, nel corso della conferenza a Bruxelles per la riunione del Consiglio europeo, ha dichiarato che il progetto annunciato dal governo ha riscosso un “grande successo” tra i colleghi, al punto che alcuni stati europei come il Portogallo hanno chiesto di leggere il testo del progetto di legge.
“Il più interessato – ha detto Berlusconi – era il Portogallo, che ha una tipologia di abitazioni simile alla nostra, con una prevalenza di case mondo e bifamiliari, ma un po’ tutti hanno chiesto di vedere il testo del ddl”.
Il testo verrà così passato alle ambasciate che lo inoltreranno agli altri Paesi.
“Credo che il piano sia importante e possa servire ad altre realtà oltre alla nostra. Scendono in campo le famiglie, e non è una cosa marginale, sia per il clima che per l'economia”: lo ha affermato il ministro dell'Economia Giulio Tremonti nel corso di una conferenza stampa a margine del Consiglio Europeo
“Non sorprende il plauso dell'Unione Europea a Berlusconi per il piano casa del nostro governo”, sono state le parole di Gianfranco Rotondi, ministro per l’Attuazione del programma. “Si tratta, infatti, di una rivoluzione economica e sociale”, ha proseguito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ghandi

    05 Gennaio 2010 - 21:09

    Finiscila buffone con te al governo mi vergogno di essere Italiano. Finiscila di sparare cazzate. NUN TE REGGHE CHIU', e non sono comunista e non lo sarò mai. MA NEMMENO CON TE CI STO' E CI STARO'MAI. MI FAI PIETA'. Io ti vedrei meglio alle sagre delle CAZ..TE li si che fai bella figura. Buffone

    Report

    Rispondi

  • ingapp

    21 Marzo 2009 - 17:05

    Non è mia abitudine entrare in polemica con chi proprio non è in grado di comprendere e travisa quello che uno chiaramente scrive. Per colpo di genio non intendevo quello promosso dal nosro Premier, ma ne suggerivo uno, di portata stragegica ed epocale, in un territorio come il nostro sottoposto a grandi rischi sismici. Il Giappone, la "rottamazione" degli edifici la applica da tempo! Rottamare un edificio vetusto e ricostruirne un altro, a conti fatti è un'operazione economica che darebbe il via sul serio a tutto il complesso indotto dell'edilizia. Sopraelevare su vecchi edifici non antisismici è invece una geniale follia! Spero che ciò sia ora più comprensibile!

    Report

    Rispondi

  • 7volte7

    21 Marzo 2009 - 15:03

    Che idea, che colpo di genio. Quando il primo ampliamento sarà realizzato LA CRISI SARA' GIA' PASSATA. E' un'dea vecchia come il mondo, tanto che l'hanno avuta milioni di italiani quando hanno costruito la loro casa nei decenni passati. AVETE PRESENTI I CONDONI EDILIZI degli anni 80, 90, ecc.??? Come al solito si spacciano le minchiate per colpi di genio. Le solite mezze verità, che sono poi le solite mezze balle!

    Report

    Rispondi

  • paolage

    21 Marzo 2009 - 15:03

    Non avendo il documento dettagliato sott'occhio è giusto che i paesi Ue abbiano richiesto copia del piano casa per studiarlo ed applicarlo eventualmente adeguandolo alle proprie esigenze. Il che indica comunque un grande interesse che può cosiderarsi un successo che dimostra disponibilità ed apprezzamento delle buone idee presentate. Non dimentichiamoci che Berlusconi ha realizzato Nilano 2 ...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog