Cerca

Franceschini ne spara un'altra

"Incostituzionale il piano casa"

Franceschini ne spara un'altra
E adesso non gli piace neanche il piano casa. Dario Franceschini non ne fa passare una: ora se la piglia con il piano del governo. «È una devastazione», ha detto, «più che un piano casa è un piano edilizia». Di più: in-co-sti-tu-zio-na-le, scandisce ai suoi che timidi, sbattevano le ciglia dicendo: ma veramente a noi.... Il piano del governo aveva già riscosso il sì di tutti, perfino di Casini e della Marcegaglia. Al Pd sembrava buono non meno di qualche ora fa. La mossa giusta per rilanciare l'economia. «Purtroppo abbiamo visto la bozza del piano casa ed è peggio di quanto annunciato da Berlusconi. È un piano palesemente incostituzionale perché la materia è di competenza regionale, e invece con il decreto i comuni e le regioni sarebbero scavalcati», dice invece adesso Franceschini. «Ora che abbiamo visto la bozza - afferma il leader del Pd - è tutto drammaticamente più chiaro. Noi avevamo dato la disponibilità a vedere il piano nel merito e a discutere su misure di semplificazione burocratica e di norme per la demolizione e la ricostruzione di vecchi edifici in periferia e anche ad un meccanismo di aumento dei metri cubi dentro norme urbanistiche regionali e nel rispetto dei piani regolatori». Il piano invece, incalza Franceschini, stravolge la legislazione vigente e così «non ci sono più né norme urbanistiche né piani regolatori, azzerati dal decreto legge». Il piano casa «è una operazione priva di senso e una devastazione del territorio italiano» e perciò, afferma Franceschini, «non potrà più trovare una posizione di confronto da parte del Pd». «Spero si fermino e ci ripensino» conclude il segretario democratico. L'inversione di Franceschini arriva dopo il no al piano del pressidente della Toscana, Martini. Dietrofront, dunque: la sinistra non discute, ordine di scuderia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • VincenzoAliasIlContadino

    05 Gennaio 2010 - 21:09

    Ecco l uovo della Sinistra, accusare tranne che, Franceschini forse l unico Politico nato sotto le ceneri della Balena Bianca, affogata da Mani Pulite, eccolo IL PD, insieme: CATTO-COMUNISTI A SBAITARE, MA APRONO AL PIANO CASE. Opera mostruosa della CGIL che reclama posti e accusa: Meno PIL! Meno posti! Meno affitti! Allora, perché non MENO SCIOPERI? Meno Politica e più controlli delle merci che arrivano dai Kompagnuzzi Cinesi? Cediate che il Mossad, Cia e CIA e teste di cuoio di tutto il mondo capaci o meglio CGIL-CISL UIL? Piuttosto facciano come Obama e moglie zappare fare orticelli non proseliti per questi o quel partito: facciano SINDACATO! Avvertenze! Ricordatevi che il DDT è proibito, non fate come il mio amico che, produce frutta biologica sì, ma per maturare prima la frutta, irrora 3 kg di additivi e colla: ma si cucca 5000e da Stato! Epifani perché non tira fuori lo slogan che, tutto il monte pensioni sia diviso per il totale dei pensionati: mai visto che loro mangino diversamente da un pensionato e lavoratore, no? NB.Era slogan degli anni passati da elementi vincenzoaliasilcontadinoatgmail.com Matera.

    Report

    Rispondi

  • VincenzoAliasIlContadino

    05 Gennaio 2010 - 21:09

    Ecco l uovo della Sinistra, accusare tranne che, Franceschini forse l unico Politico nato sotto le ceneri della Balena Bianca, affogata da Mani Pulite, eccolo IL PD, insieme: CATTO-COMUNISTI A SBAITARE, MA APRONO AL PIANO CASE. Opera mostruosa della CGIL che reclama posti e accusa: Meno PIL! Meno posti! Meno affitti! Allora, perché non MENO SCIOPERI? Meno Politica e più controlli delle merci che arrivano dai Kompagnuzzi Cinesi? Cediate che il Mossad, Cia e CIA e teste di cuoio di tutto il mondo capaci o meglio CGIL-CISL UIL? Piuttosto facciano come Obama e moglie zappare fare orticelli non proseliti per questi o quel partito: facciano SINDACATO! Avvertenze! Ricordatevi che il DDT è proibito, non fate come il mio amico che, produce frutta biologica sì, ma per maturare prima la frutta, irrora 3 kg di additivi e colla: ma si cucca 5000e da Stato! Epifani perché non tira fuori lo slogan che, tutto il monte pensioni sia diviso per il totale dei pensionati: mai visto che loro mangino diversamente da un pensionato e lavoratore, no? NB.Era slogan degli anni passati da elementi vincenzoaliasilcontadinoatgmail.com Matera.

    Report

    Rispondi

  • carlos01

    25 Marzo 2009 - 16:04

    sono convinto che se all'epoca dei greci in sicilia avessimo avuto certi politici noi non avremmo ad Agrigento la valle dei templi perche qualcuno avrebbe posto il problema dell'impatto ambientale, sapete dove se lo possono mettere l'impatto ambientale?? mi trattengo

    Report

    Rispondi

  • micael44

    25 Marzo 2009 - 12:12

    Il NO di Franceschini non mi meraviglia affatto. Il vero problema della sinistra e, quindi, non solo di Franceschini, è quello di essere costretto a dire NO, sempre NO, perchè, nel caso dovessero dire SI su qualcosa, quel qualcosa diventerebbe "molte cose". A questo punto, se un governo funziona bene ed ha anche il beneplacito dell'opposizione, perchè mai gli elettori dovrebbero cambiarlo? ECCO IL PROBLEMA VERO!!! La poltrona!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog