Cerca

Scenari presidenziali

La Finanza vuole un Monti in Francia: Hollande

Le voci di downgrade del titoli transalpini affossano Sarkozy, mollato anche da Obama

10
La Finanza vuole un Monti in Francia: Hollande

"Nicolas Sarkozy è sempre più isolato nella sua corsa per l’Eliseo. Per il presidente francese sono preoccupanti non solo i sondaggi che lo danno perdente al secondo turno ma soprattutto una serie di movimenti che vengono orchestrati alle sue spalle dalla grande finanza e dalla politica internazionale. Ieri per il capo di Stato è arrivato un nuovo colpo terribile: voci incontrollate di un declassamento della Francia hanno terrorizzato i mercati europei", spiega Alessandro Carlini su Libero in edicola oggi. Il punto è che la manina delle finanza spinge perché - dopo Spagna, Grecia e Italia - anche in Francia arrivi un Mario Monti. L'identikit dell'uomo voluto dai mercati è presto fatto: si tratta di Francois Hollande. E Sarkò viene mollato anche da Barack Obama.

Leggi l'approfondimento di Alessandro Carlini su Libero in edicola oggi, venerdì 20 aprile

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • z.signorini

    22 Aprile 2012 - 17:05

    Non sono di sinistra, ma mi auguro vivamente che il nanerottolo sia mandato a casa a calci nelle p...e lui e la troì carlà

    Report

    Rispondi

  • gitex

    20 Aprile 2012 - 21:09

    con uno come Monti non lo capisco proprio, mica arriva dalla GS. Il suo programma è troppo di sinistra a tifo per lui perchè ritratterà il fiscal compact perchè è na follia, soprattutto per noi. E finirà anche l'asse con a Merkel che si troverà isolata. A meno che rigor montis....

    Report

    Rispondi

  • Cini

    20 Aprile 2012 - 17:05

    In Italia siamo dispostissimi a cederlo subito. Il guaio è che stanno scherzando.Probabilmente si tratta della solita canzonata del nostro notorio avvocato Canzona.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media