Cerca

Nascita "imprevista"

Bimbo bianco da coppia nera
In ospedale scoppia il caso

Al vedere il figlio con gli occhi blu e i capelli rossi, il padre ha aggredito la moglie. Ma il primario: "Caso di albinismo"

E' successo al policlinico di Palermo. Nel caso dei nigeriani, l'albinismo riguarda un caso su 14mila
Bimbo bianco da coppia nera
In ospedale scoppia il caso

A vedere quella creatura bianca con i capelli rossi e gli occhi chiari abbia reagito infuriandosi con la compagna. Comprensibile considerato che entrambi i genitori sono di colore. E’ successo al Policlinico di Palermo. Il padre del piccolo, nigeriano come la neo mamma, prima è rimasto di stucco, poi davanti al personale sanitario che non sapeva cosa fare è andato su tutte le furie e se l’è presa con la moglie. E’ toccato al primario chiarire la situazione: "I casi di albinismo nella popolazione nigeriana non sono comuni, ma nemmeno rari - ha detto al Giornale di Sicilia il responsabile del reparto di Ostetricia e ginecologia del Policlinico Antonio Perino - uno su 14 mila". E ha aggiunto: "Lo abbiamo detto al nuovo papà e pare abbia capito. Il bimbo sta bene e altri esami ci permetteranno di capire se si tratta di una forma di albinismo o di una vera e propria mutazione genetica"

palermo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • arix

    30 Maggio 2012 - 20:08

    Il primario forse ha voluto spegnere l'ira del padre. Infatti se egli avesse voluto la verità, avrebbe potuto dire al padre di eseguire la mappatura cioè il CONTROLLO DEL DNA!!!!!! Altro che mutazione genetica o albinismo (un caso su 14.000)!!!!!

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    30 Maggio 2012 - 20:08

    Lo sai che gli asini volano? e lui astuto come un cervo ci ha creduto!!

    Report

    Rispondi

  • stefano 1991

    30 Maggio 2012 - 19:07

    che cosa dovremmo dire noi che dobbiamo sopportare gente razzista come lui?

    Report

    Rispondi

  • wicio

    30 Maggio 2012 - 19:07

    ma si!!! viva la vita!! bianco. nero, verde, giallo! ma che ce ne frega!! quando nasce una nuova vita Umana è di per sè un miracolo, poi cosa stiamo a guardare se magari la Mamma rompe spesso il lavello della cucina.........secondo mè se si adottasse il processo integrativo dell'idraulico che 'aggiusta' a domicilio la società sarebbe veramente multiculturale!!!ah ah ah ah!!a dottò! torni a casa di sorpresa qualche volta, e scoprirà il 'mistero' delle nascite di bambini geneticamente diversi dal Padre 'naturale'....... che ridere ah ah ah ah!1

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog