Cerca

Casta sicura

Elsa Monti, la prima first lady con bodyguard

La moglie del prof coi bodyguard. Ma di questi tempi in cui il governo dei tecnici non è esattamente amato dagli italiani...

Elsa Monti, la prima first lady con bodyguard

Mario Monti, quando può, prende il treno per spostarsi nei suoi appuntamenti in Italia. E l'austerity riguarda anche i membri del suo governo, tanto che il "monte ore" di utilizzo degli aerei di Stato è drasticamente sceso rispetto ai tempi del precedente governo. Ma quanto a scorte e auto blu, il discorso cambia. Certo, per questioni di sicurezza. Soprattutto oggi che il governo dei tecnici non riscuote esattamente le simpatie degli italiani, non si può pretendere che i ministri girino senza qualcuno che gli guardi le spalle. Celebre resta il filmato della Fornero, che qualche mese fa sfuggì a una troupe delle Iene trincerandosi dietro a un autentico muro di bodyguards. Ma non ci sono solo i ministri: guardia del corpo e Thesis blu avrebbe, infatti, anche Elsa Antonioli, moglie del premier Mario Monti. La prima first lady italiana dotata di scorta. Segno dei tempi?

roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mickey mouse

    14 Giugno 2012 - 10:10

    NON penso proprio si debba dare scorte e auto blu anche alla mogliettina,non e impegnata in una guerra in prima linea... MONTI VERGOGNA!!!!!

    Report

    Rispondi

blog