Cerca

Il lago ghiacciato cede

Muore un uomo in motoslitta

Il lago ghiacciato cede
Si è rotto il giaccio, sul Lago Verde, sotto la motoslitta di Lorenzo Pecorella, 37 anni, di cles. Per lui non c'è stato molto da fare: è stato tirato fuori dal giacchio dopo un'ora. E' successo ieri sera sulle montagne del Trentino, a quasi 1.500 metri di altitudine, sul monte Peller. L'episodio è accaduto poco prima delle 21 e, secondo quanto finora ricostruito, la causa sarebbe lo spegnimento della motoslitta. Ciò avrebbe causato un improvviso aumento del peso sul punto in cui si era fermata, spaccando il ghiaccio. In acqua sono finiti Pecorella e un amico, che però e riuscito a salvarsi. Segnalato l'incidente, sul posto sono intervenuti un'ambulanza del 118, le forze dell'ordine, il soccorso alpino e i vigili del fuoco. I sommozzatori dei pompieri hanno trovato l'uomo intorno alle 22, ormai morto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog