Cerca

Costa Smeralda

Russi senza crici: affittano una spiaggia per 1 milione e mezzo di euro

Questa è la cifra che un anonimo magnate russo spenderà per la sua festa di compleanno A cantare ci sarà la star Sting

La spiaggia di Capriccioli, che sarà affittata solo per la notte del 18, verrà circondata da una struttura di 25 metri per 25, realizzata a spese del russo 
Russi senza crici: affittano una spiaggia per  1 milione e mezzo di euro

 

Caviale Beluga, champagne Cristal, vodka a fiumi e la voce di Sting ad allietare l'evento. Il conto? Un milione e mezzo di euro. Questo è quanto spenderà uno sconosciuto miliardario russo che ha organizzato, per il 18 agosto prossimo, una festa di compleanno nella spiaggia di Capriccioli, di fronte al Billionaire, ad Arzachena. L'uomo prenderà in affitto la villa per una sola serata, dalle 8 alla mezzanotte, alla cifra record di 30mila euro. Qualche mese fa, il magnate russo ha visitato la Costa Smeralda e secondo quanto riporta il quotidiano L'Unione Sardà, non aveva mai visto la spiaggia di Capriccioli, una lingua di sabbia che s'affaccia su un mare cobalto. Il russo ha incaricato la Imaginez di Cannes, società specializzata nell’organizzazione di eventi speciali che ha subito preso contatti con il Comune, presentando la domanda per la concessione della spiaggia per il 18 agosto. La spiaggia verrà circondata da una struttura di 25 metri per 25, realizzata a spese del russo. Tutto il complesso verrà occupato dalle otto di sera a mezzanotte. Giusto il tempo della cena per “duecento ospiti che saranno deliziati da una star d’eccezione come Sting, per un concerto che costerà al russo 400mila euro”. Dopo l’ok del sindaco Alberto Ragnedda, il russo ha firmato una convenzione contenente tutte le clausole da osservare rigorosamente: rispetto assoluto della vegetazione, del mare, della   spiaggia e degli orari concordati. Altrimenti scattano le penali. Il tutto per una spesa di altri trentamila euro

 

Capriccioli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    12 Agosto 2012 - 10:10

    In Russia si sono levati dai c***ni il comunismo il popolo russo è rinato.Da noi,AL CONTRARIO,continua a fare proseliti e danni.

    Report

    Rispondi

blog