Cerca

Forum delle famiglie

I grillini fanno
i conti in tasca
pure a Ratzinger

Interrogazione in Comune sulle spese per la sua visita a Milano dello scorso giugno: per il Comune passività da 3 milioni di euro

I grillini fanno
i conti in tasca
pure a Ratzinger

Passi fare i conti in tasca a Benigni ("Chi e quanto l'ha pagato per intervenire alla festa del Pd?"). Ma fare i conti in tasca al Papa è un'altra cosa. Grillo l'ha fatto in occasione della visita di benedetto XVI lo scorso giugno a Milano, in occasione del Forum Internazionale della Famiglia. In quell'occasione, aveva chiesto al Comune di Milano di dare comunicazione della spesa sostenuta per quella visita. E oggi ha avuto la risposta dalla vice ddel sindaco Giuliano Pisapia, Maria Grazia Guida: tre milioni di euro, la passività a carico delle casse di Palazzo Marino.

"Torniamo a criticare - spiega Movimento 5 Stelle -   l'operato di questa amministrazione, che cala dall’alto della Giunta   decisioni che non coinvolgono il Consiglio Comunale, ma che   coinvolgono pesantemente invece le tasche dei cittadini milanesi già fortemente tartassate. Dopo 3 mesi dalla presentazione   dell’interrogazione, ad evento già ampiamente conclusosi, e con il bilancio da poco approvato, riceviamouna risposta orale in Consiglio comunale da parte del vicesindaco Guida, che sfrutta l’occasione per fare uno spot a favore della Giunta sul fatto, tutto da dimostrare, che questo evento ha avuto ricadute positive sul territorio". Ma, continuano i grillini, la stessa vice di Pisapia ha comunicato che "non sono previste voci di entrata nel bilancio comunale correlate a tale evento".

milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    02 Settembre 2012 - 14:02

    i nobiluomini in questione hanno capito che sparare a zero contro il Papa ed il Cristianesimo rende e bene in termini di consenso delle masse pecorone indottrinate dalla TV e da certa stampa anticristiana, sfruttando l'odioso clima di odio e intolleranza antireligiosa. Odio che sfocia in ingiurie, falsità, beceraggini, accuse infondate, populismo ignorante. I soliti bulli di cartone alla odifreddi. Solidarietà al Papa ed alla Chiesa tutta.

    Report

    Rispondi

  • Logmain

    31 Agosto 2012 - 09:09

    Non è che se arriva il papa tutto diventa automaticamente lecito e giustificato.

    Report

    Rispondi

  • INCAZZATONERO69

    31 Agosto 2012 - 07:07

    Ora comprendete perchè ho scelto il MoVimento 5 Stelle?

    Report

    Rispondi

blog