Cerca

Il blog di Grillo attacca il Cav

"Berlusconi sei un pedofilo"

Il blog di Grillo attacca il Cav
Insulti e accuse infamanti per Berlusconi dal blog di Beppe Grillo: l'ultima è "va con le minorenni". Il caso sollevato dalla moglie del premier ha scatenato una serie di commenti negativi sul sito del celebre, e milionario, comico genovese. Tra i più pesanti, oltre all'accusa di pedofilia, anche frasi come "è un bastardo", del signor Tinazzi di Albano Laziale. Gli improvvisati cavalieri della moglie del premier elencano le accuse e le ingiurie tra cui " nano pedo-puttaniere-mafioso",di Dino Colombo, "puttaniere", dal veneziano Sandro D., "mafionano", di Luca M., e "nanettopsicopaticopedofilo", di Filippo G. di Torino. Un attacco dai toni spesso volgari seguito alla diffusione delle foto della festa incriminata: "Sono palesemente false e ritoccate". C'è anche una sparutissima minoranza che difende il premier, ma gli altri attaccano con foga anche perchè lo scopo di tutta questa indignazione sembra essere riassunto nel commento di Al M.: "Occasione unica e irripetibile per rovesciare l'Imperatore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gasparotto

    05 Maggio 2009 - 16:04

    Ora se la Veronica si lamenta di essere trascurata dal marito e che questi a sua volta trascuri i propri figli, beh essendo la moglie legittima, ne ha facoltà; salvo poi a giudicare il modo con cui avrebbe dovuto "riprendere" il consorte e dare una lavatina ai suoi panni. il mio pensiero l'ho scritto in altra sede. Però tacciare uno ,persona matura e capo del nostro governo di "ninfomania"solo perchè invitato alla festa di una 18enne è da sciacalli. Non ci sono dubbi è sciacallagio politico e cattiveria biliosa a 24 carati. O uno non si rende conto di quello che dice oppure è un infame. Eppoi la cosa denota una ignoranza crassa, grossa come una piramide. Se uno consulta un qualsiasi vocabolario di lingua italiana si rende conto che ninfomane significa:"donna affetta da ninfomania, cioè da eccessiva eccitazione sessuale".Berlusconi scambiato persino per una donna. Ed allora come la mettiamo? Penso però che costoro vogliano riferirsi al fatto che Berlusconi frequenta le ninfette come facevano i mitologici satiri,icone dell'arrapamento lupesco. Ed allora cari amici stateve accuort e se un amico dovesse avere la malaugurata idea di invitarvi alla festa di compleanno del suo piccolino o della figlia diciottenne, non ci andate.Agli cchi del popolo potreste passare per pederasti, debosciati e traviati, con deviazioni sessuali. Mamma mia che casino ha combinato Veronica.Il suo odio per l'ormai ex marito supera di molto quello dei suoi avversari politici se è stata capace di darlo in pasto a certa gente, senza pensarci su due volte. A pensare che c'è gente che la difende solo perchè è donna.Ma quale donna, è un'aspide con tanto di ghiandole velenifere. Chissà se Berlusconi supererà anche quest'altra tempesta mediatica internazionale o non morirà prima di crepacuore? Grillo poi è una essere abietto con la bava alla bocca come le iene.Un essere abominevole.

    Report

    Rispondi

  • rickispat

    05 Maggio 2009 - 14:02

    fate ridere !!

    Report

    Rispondi

blog