Cerca

Tra moglie e marito

Vi dividete i lavori domestici? Così aumenta il rischio di divorzio

Ricerca norvegese: un alto tasso di collaborazione nella coppia fa crescere del 50% la possibilità di crisi

Solo 7 donne su 10 svolgono lavori domestici e sembra che tra loro il livello di soddisfazione sia maggiore. La soluzione? Una colf, crisi permettendo...
Vi dividete i lavori domestici? Così aumenta il rischio di divorzio

Tra moglie e marito ognuno al proprio posto. Uno sistema la casa, l'altro lavora. Lasciando da parte se sia lei o lui a dover occuparsi di economia domestica, uno studio norvegese pubblicato dall'inglese Telegraph regala una grossa sorpresa: fare i lavori domestici insieme porta più facilmente la coppia al divorzio. Nei casi di grande collaborazione, infatti, l tasso di rottura del rapporto sarebbe del 50% più alto della media. "Abbiamo notato che la condivisione delle responsabilità per i lavori domestici non necessariamente contribuisce alla soddisfazione", è la spiegazione di uno dei responsabili dello studio scientifico. Il rischio, infatti, sarebbe quello di aumentare i contrasti riguardo al comportamento del partner. E allora la donna deve tornare ad essere casalinga? Niente affatto, anche perché "hanno un alto livello di istruzione e un lavoro ben pagato, che le rende meno dipendenti dal proprio coiuge finanziariamente. Sono in grado di gestire anche il divorzio". Solo 7 donne su 10 svolgono lavori domestici e sembra che tra loro il livello di soddisfazione sia maggiore. Quindi le soluzioni sono due: o l'uomo si adatta al grembiule oppure largo alle colf, crisi permettendo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fraferra

    30 Settembre 2012 - 08:08

    Io penso che in una coppia dove un marito che aiuta la moglie sia più legata, proprio per la praticità della vita,,,, quando invece una moglie fa tutto lei, e magari va anche a lavorare, all'arrivo degli screzi, lei pensa più facilmente di andarsene,,,, lui è solo uno da servire,,,,

    Report

    Rispondi

blog