Cerca

Giustizia in ritardo cronico

7 milioni i processi arretrati

Giustizia in ritardo cronico
La giustizia lumaca è decisamente peggiorata negli ultimi vent'anni: 6,9 milioni di processi arretrati fino al 2007, i dati diffusi dall'Associazione nazionale magistrati, da dividersi tra penali, 1.492.090, e civili, 5.381.427. In entrambi i casi è stato registrato un vistoso aumento delle pratiche inevase: dal 1990 nell'ambito penale i procedimenti sono aumentati del 50%, mentre in quello civile addirittura del 129%. Cifre enormi che l'associazione dei giudici giustifica con l'enorme massa di avvocati presenti in Italia, 213mila, di cui la maggior parte civilisti, 170mila, che risulta esagerata se confrontata con la situazione di altri paesi europei: l'Italia, primo paese europeo per numero di avvocati conta il 37% in più di legali della Spagna (dove sono 154.953), il 45% in più rispetto alla Germania (146.910) e il 346% in più rispetto alla Francia, paese peraltro molto simile al nostro come struttura giudiziaria, dove però esercitano appena 47.765 legali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fonty

    fonty

    08 Maggio 2009 - 08:08

    Beh,cosa c'entrano adesso gli avvocati? Che lavorino di più loro invece,fannulloni ed assenteisti matricolati.Ma forse non si può dire?

    Report

    Rispondi

blog