Cerca

Alì Agca libero a gennaio

Vuole essere battezzato

Alì Agca libero a gennaio
Mehmet Ali Agca, autore il 13 maggio 1981 dell'attentato a Giovanni Paolo II, vorrebbe essere battezzato in Vaticano dopo la sua scarcerazione che avverrà il prossimo gennaio. Lo riferisce oggi il quotidiano Today's Zaman citando dichiarazioni dell'avvocato di Agca, Haci Ali Ozhan, secondo il quale il suo cliente ha anche espresso il desiderio di visitare la tomba di Giovanni Paolo II e di incontrare Benedetto XVI. Il mese scorso si era appreso che Agca si era convertito al cattolicesimo. La conversione sarebbe avvenuta il 13 maggio del 2007 e lo stesso Agca ne avrebbe informato le autorità vaticane. Agca si trova da nove anni nel carcere turco di massima di Sincan, vicino Ankara, per aver ucciso il giornalista turco Abdi Ipekci e finirà di scontare la sua pena il 18 gennaio 2010.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog