Cerca

Molestratrice?

L'attrice Lodovica Rogati a processo per stalking: accusava di stupro due ex

La bella modella si scatena dopo la fine delle sue storie d'amore: infamava i fidanzati e perseguitava le loro nuove compagne

L'attrice Lodovica Rogati a processo per stalking: accusava di stupro due ex

di Roberta Catania

Bella, famosa, corteggiatissima. Eppure, spesso veniva lasciata dal fidanzato di turno. Forse per qualche pecca caratteriale, chissà. Ad ogni modo l’avvenente attrice e modella Lodovica Rogati, 32 anni, pare non digerisse bene di esser scaricata. E così, secondo un’inchiesta penale, pare che si scatenasse ad infangare la buona reputazione di chi aveva osato tanto. Lo avrebbe fatto denunciando di essere stata stuprata. Lo avrebbe fatto ben due volte, nei confronti di due ex fidanzati. Alla fine delle indagini, però, la procura di Roma ha rinviato a giudizio la donna. L’accusa è di calunnia e stalking. Il 16 gennaio prossimo il gup deciderà se processare la bella, famosa e corteggiatissima attrice. L’ingarbugliata storia inizia nel giugno 2009, quando Lodovica avrebbe denunciato di essere stata violentata nel garage della propria abitazione da due uomini. Dopo indagini, interrogatori e altri accertamenti si era scoperto che uno dei due uomini accusato di stupro era l’ex fidanzato, Daniele M., e che lei aveva continuato a inviargli messaggi ed e-mail perseguitandolo per mesi. Non solo. Oltre ad avere raccontato al magistrato che Daniele le aveva puntato una pistola alla tempia per violentarla senza che lei opponesse resistenza, aveva tirato in ballo anche un caro amico dell’ex. 

Leggi l'articolo integrato di Roberta Catania
su Libero in edicola oggi, giovedì 22 novembre

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sardapiemontese

    22 Novembre 2012 - 13:01

    eppure questa...apparentemente....non è un'olgettina...

    Report

    Rispondi

blog