Cerca

Tanta paura

Ladri nella villa di Sergio Zavoli
Picchiato e rapinato ora è in ospedale

Un'irruzione nella casa di Monte Porzio Catone del persidente della commissione di vigilanza Rai. Immobilizzato è stato picchiato. I ladri hanno portato via la cassaforte

Una serata di paura in casa Zavoli. Dopo essere stato picchiato il senatore è finito in ospedale con lievi ferite
Ladri nella villa di Sergio Zavoli
Picchiato e rapinato ora è in ospedale

"Ti ammazziamo" e poi le botte. Gli hanno puntato la pistola contro minacciando di ucciderlo se non avesse indicato il posto della cassaforte. Rapina ieri sera nella villa di Sergio Zavoli a Monte Porzio Catone, vicino a Roma. I rapinatori, almeno quattro con il volto coperto e armati di pistola, sono entrati nell'abitazione ed hanno minacciato e picchiato il giornalista che poi è stato rinchiuso in una stanza insieme ad alcuni domestici. I rapinatori hanno portato via una cassaforte. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Frascati e il Ris che sta eseguendo i rilievi. Il bottino della rapina non è stato ancora quantificato. Zavoli è stato soccorso e portato in ospedale, dove è stato medicato per ferite lievi. Il presidente della commissione di vigilanza della Rai comunque non versa in gravi condizioni di salute. Ora gli inquirenti dovranno fare luce su questa notte di tensione in casa Zavoli. "Quei rapinatori avevano l'accento di cittadini dell'Est Europa e il volto coperto dal cappuccio", ha riferito Zavoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maverick100

    05 Dicembre 2012 - 13:01

    Qua veramente c'è gente che da i numeri. Prima di tutto io NON SONO DI SINISTRA E NON HO MAI VOTATO A SINISTRA. Tanto per chiarire le cose. Nel caso specifico dei coniugi Pellicciadi UNO DEGLI ARRESTATI ERA LIBERO GRAZIE ALL'INDULTO VOTATO DA FORZA ITALIA + la SINISTRA. FORZA ITALIA capito? Il partito di Berlusconi. Detto questo se pensate che io possa avere piacere se un mio connazionale che sia Berlusconi o chiunque altro venga tuturato da una banda di criminali dell'est siete da MANICOMIO. E non sapete manco dove stanno di casa gli ideali della destra che tanto vi piacciono. Per me puo' bastare tenetevi de vostre idee strampalate

    Report

    Rispondi

  • cantagallo

    05 Dicembre 2012 - 13:01

    Questo dinosauro espressione della nomenclatura che si è alimentata dalle sue uscite "culturali" e che, a sua volta, autoalimentandosi ha ricevuto favori ed incarichi di prestigio lautamente prezzolati. Ma alle spalle di chi? E' da anni che percepisce cifre astronomiche di stipendi tutti statali e parastatali tratti dalle tasse della gente che lavora e non abita in lussuose ville gentilizie romane. Intellettuale di mestiere asservito alla sinistra, a mio avviso neanche troppo onesto, visto che non ha speso una parola per il direttore Sallusti.

    Report

    Rispondi

  • sardapiemontese

    05 Dicembre 2012 - 12:12

    guarda che per l'orribile delitto di gorgo al monticano (tv)....i tuoi amici giudici hanno tolto l'aggravante della crudeltà a quegli sporchi assassini slavi.... ma vedi di scendere dal pero caro maverick e smettila di dire banalità..... zavoli? e chissenefrega.....quei tromboni non potevano pensare in eterno che quella feccia l'avremmo sopportata solo noi....anzi...la feccia ha capito bene dove può trovare i soldi di questi tempi e si è adeguata.... speriamo che adesso tocchi a qualche magistrato....

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    05 Dicembre 2012 - 12:12

    maverick,ovvwro vitello allo stato brado non marchiato,sei tu che fai discorsi strani!se era accaduto a berlusconi godevi come un riccio!come quando fù colpito da un pazzoide con una statuetta!e ci fù pure chi scrisse che il demente era stato "aizzato"dal discorso di berlusconi,e chi,un grembiule che pretese che berlusconi andasse dal medico per"accertare"se la ferita causata dalla statuetta era un"impedimento"!io ho fatto un ciaro disocrso a te sfuggito!molti italiani soffrono direttamente ed indirettamente,per la tanta,troppa,gentaglia entrata in Italia illegalmente,ed il signor zavoli è uno di quelli che dice che ciò è normale,ovvero far entrare tutti,anche dei cialtroni!finchè i guai capitano agli altri,tutto normale,poi quando capita a loro,si urla alla scandalo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog