Cerca

sindaco felino

I romani pagano l'Imu e Alemanno: "Io sto con i gatti"

I cittadini della capitale sono infuriati con il sindaco per l'aliquota della tassa sulla prima casa. Lui se ne frega e si occupa dei gatti della Piramide

Alemanno mostra solidarietà per i gatti della piramide. E la città è allo sbando
I romani pagano l'Imu e Alemanno: "Io sto con i gatti"

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha le idee chiare. "Siamo dalla parte dei gatti. Soprattutto quelli di Roma", twitta. Un messaggio chiaro, il sindaco sta con i "micetti" della capitale. Non vuole deluderli. E mentre i romani sono schiacciati sotto il peso dell'Imu che si porterà via le tredicesime, lui si occupa dei gatti della Piramide. In zona Piramide, a Roma, c'è una grande colonia di gatti "senza tetto" che trovano qualcosa da mangiare lasciato da normali cittadini che con un'associazione ha deciso di occuparsi dei felini. Ma la polemica all'ombra del Campidoglio non tarda ad arrivare. E cos' al suo tweet già i romani rispondono in modo duro: "Oggi ho pagato 1000 euro di IMU potevi abbassa' l'aliquota! Manco fascista sei ma comunista!", scrive uno dei suoi follower rispondendo all'appoggio ai gatti da parte del sindaco. Ma Alemanno non poteva tirarsi indietro. Il gruppo "Gatti della piramide"gli aveva scritto solo pochi giorni fa: "Aspettiamo il Sindaco presso il Gattile di PortaPortese come promesso oggi per evitare la chiusura ! Non deluda i suoi Gatti !". La risposta di Alemanno non si è fatta attendere. I gatti saranno felici e scondinzolano per le vie di Roma. I romani con i tanti problemi della città un pò meno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    06 Dicembre 2012 - 20:08

    ma vattene a casa,sei una delusione su tutti i fronti...vedi un pò se i sindaci devono pensare a bestiacce sporche e degradanti... se li facciano pagare dai cani e dai gatti i loro lauti stipendi!

    Report

    Rispondi

  • liberoblog

    06 Dicembre 2012 - 17:05

    credo che se il bravissimo Alemanno si occupasse esclusivamente di gatti i Romani gliene sarebbero riconoscenti in eterno. Anzi, tutti i nostri cari politici dovrebbero occuparsi di cani e gatti, perché quando si occupano delle persone fanno solo danni. Alema', ma va a morì ammazzato!

    Report

    Rispondi

  • wall

    05 Dicembre 2012 - 20:08

    Vi siete mai trovati a far del bene ? Allora se fai del bene agli umani; scordatelo. Ma se fai del bene agli animali essi sono riconoscenti.A proposito di IMU, tassa del governo( MONTI)del nulla, che ha tolto il pane dalla bocca a tutti gli ITALIANI. A noi non possono farci le carezze in quanto uomini,ma se tu farai una carezza adun animaletto del mondo;in questo caso i nostri micetti;questi sanno esserti affettuosi e disinteressati.Guai hai pregiudizzi verso il mondo animale che è stato sempre prima del mondo umano.

    Report

    Rispondi

  • spadino65

    05 Dicembre 2012 - 16:04

    Alemanno a quello che dice "Berlusconi è incandidabile"...capisco l'articolo sui gatti. Nonostante siete in agonia la macchina del fango gira a pieni giri.

    Report

    Rispondi

blog