Cerca

Tragico destino

Vince il viaggio a Cuba per il concerto di Zucchero ma muore investita

Una vicnentina di 31 aveva partecipato al concorso di Radio Italia ma viene travolta poco prima dell'inizio del live

Chiara Sartore

Chiara Sartore

Un triste destino quello di Chiara Sartore, una ragazza vicentina di 31 anni. Da sempre appasionata di Zucchero aveva vinto un pacchetto viaggio più il biglietto per il concerto del cantante a Cuba ma viene investita e uccisa prima dello spettacolo. A mettere in palio il premio era stata Radio Italia ed è stato il sito della radio a darene notizia pubblicando la foto della giovane:"Chiara era a Cuba perché Radio Italia le aveva regalato la possibilità di partecipare al concerto di Zucchero e vivere un sogno.

Sul sito della radio si legge questo messaggio:  "Oggi Chiara non c'è più perché un destino crudele e una maledetta macchina che andava troppo veloce se la sono portata via. Chiara era e sarà sempre una di noi, della nostra famiglia. Oggi non ce la sentiamo proprio di far finta di nulla. Oggi per noi di Radio Italia é un giorno triste. Tristissimo. Alla sua famiglia, a Matteo e ai suoi amici vogliamo far sapere che Chiara rimarrà sempre nei nostri cuori". Anche il cantante Zucchero ha voluto manifestare il suo cordoglio per quanto accaduto. In segno di lutto ha oscurato per ore il suo sito Internet lasciando solo la scritta in bianco “Ciao Chiara”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • TOMMA

    14 Dicembre 2012 - 11:11

    poi dicono che non ci sia un destino.

    Report

    Rispondi

  • coruncanio

    11 Dicembre 2012 - 18:06

    e pensare che a Cuba circolano catorci degli anni 40, magari questa povera ragazza è incappata nell' unica auto veloce presente sull' isola.

    Report

    Rispondi

blog