Cerca

Amara verità

Aborto ed eutanasia? Colpa della crisi
Il Cardinal Bagnasco: "Stato assente"

Per la prima volta l'arcivescovo di Genova lega i due fenomeni, tanto discussi dalla Chiesa, alla crisi economica dell'Italia. "La società e lo Stato non danno garanzie ai più deboli"

Un discorso che pone fra le cause di aborto ed eutanasia la crisi economica. Parole che faranno discutere
Angelo Bagnasco

Angelo Bagnasco

Eutanasia e aborto. Due temi delicati per la Chiesa. Ne ha parlato il Cardinal Bagnasco commentando il messaggio per la giornata della pace di Papa Benedetto XVI e per la prima volta ha legato i due fenomeni alla crisi economica. "Quale garanzia ci puo' essere se uno Stato non rispetta, non promuove, non accoglie, non difende la vita, soprattutto la piu' fragile e debole, anche quella vita che non ha neppure il volto, neppure la voce per imporre se' stessa ed il proprio diritto oppure se quella vita non ha piu' la voce perche' l'ha persa, in uno stato di incoscienza, di infermita' mentale?''. Bagnasco non cita mai direttamente i termini eutanasia ed aborto ma, sottolinea: ''E' evidente a chi pensiamo''. Quali garanzie, domanda ancora il card. Bagnasco ''se la comunita', non e' in grado di accogliere, non vuole accogliere, per motivi anche i piu' umanitari a parole, in realta' temo, a volte, per motivi economici''. Quali garanzie ''se non e' in grado di accogliere la vita nella fase più ultima?''. ''Una societa' siffatta - ha detto ancora Bagnasco - che garanzie potrà dare di difendere, accogliere, sostenere, promuovere, anche con grandi sacrifici tutte le altre fragilita' della vita umana?''. Per il Cardinale dunque per la prima volta fra le cause di un suicidio assistito e di una gravidanza interrotta volontariamente c'è la mancanza di denaro. Le tasche vuote di una società e di "uno Stato" che non è in grado di dare risposte e assistenza a chi ha più bisogno. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • agostino.vaccara

    02 Gennaio 2013 - 14:02

    Egregio cardinale, la crisi economica in queste cose non c'entra proprio un bel niente!! C'entra sì una crisi, ma è quella della mancanza di valori tipica dell'era moderna. Gli italiani non fanno più figli non perchè non hanno soldi per permetterselo, visto che dopo l'ultima guerra di soldi ne avevano ancora di meno ed i figli li facevano, eccome se li facevano! Non fanno figli perchè le coppie moderne prima di fare figli si vogliono "divertire" e magari poi è troppo tardi per farli! Non fanno figli perchè un figlio è una responsabilità che molti non vogliono assumersi!!!Non fanno figli perchè non li vogliono fare!!!!!Questa è la realtà. Ed in questa realtà, purtroppo, la Chiesa ha delle colpe perchè non è più stata capace di coinvolgere i giovani.Egregio cardinale, faccia un po' meno politica ed un po' più di "sano apostolato". Parli un po' meno con i grandi della politica ed un po' di più con i giovani e vedrà che c'è ancora una possibilità di cambiare la situazione.

    Report

    Rispondi

  • xulxul

    02 Gennaio 2013 - 13:01

    A parte le scontate e ritrite sciocchezze dei laicones in spe, cui giustamente il Sig. Cardinale ha fatto bene a far andare di traverso le crapule festive, non si comprende cosa un Principe della Chiesa abbia detto di così strano. Egoismo e visione edonistica della vita portano gioco forza ad eliminare il più debole. Da qui nasce anche la piaga gravissima del cd "femminicidio", al netto della generale smarrita verecondia del gentil sesso. Una società malata moralmente, che pretende di risolvere i propri problemi senza ripartire dai valori non negoziabili, non ha alcuna possibilità di successo. Anzi. Ma la posta in gioco è molto alta: la sopravvivenza dell'occidente post cristiano, avvelenato dall'ideologia radicale e dalla dittatura tecnocratica. Come nel passato, allora, spetta alla Chiesa tutelare e salvare l'aspirante suicida occidente, che ha perso di vista il bene dell'uomo e il concetto di politica nella sua vera etimologia: ricerca del bene comune.

    Report

    Rispondi

  • capitombolo

    02 Gennaio 2013 - 13:01

    Non c'è altro da aggiungere...

    Report

    Rispondi

  • astor1223

    02 Gennaio 2013 - 10:10

    Cardinale massone

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog