Cerca

Gelosia materna

Suocera taglia la gola alla nuora
Convinta che tradisca il figlio

La giovane, 27 anni, è ricoverata in prognosi riservata. L'anzina è stata accusata

La suocera, 55 anni, si è consegnata alla polizia ed è finita in manette con l'accusa di tentato omidicio. 

Ha tagliato la gola alla nuora al   culmine di una lite, scoppiata ieri sera all’interno di un   appartamento in via Delia a Tor Pignattara (Roma). La 27enne, ferita   con un taglierino alla gola e alle braccia, è ricoverata in prognosi   riservata al policlinico Casilino. Sul posto è intervenuta la Squadra  Mobile di Roma, che ha arrestato la suocera della giovane, una donna   di 55 anni, con l’accusa di tentato omicidio. Secondo una prima ricostruzione, la donna avrebbe agito spinta dalla convinzione che la donna tradisse suo figlio che si trova detenuto in carcere. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eovero

    08 Gennaio 2013 - 19:07

    una suocera musulmana??

    Report

    Rispondi

blog