Cerca

La tentazione irresistibile

Università di Napoli, sesso nel sottoscala: scoperti

Università di Napoli, sesso nel sottoscala: scoperti

"Posso resistere a tutto, tranne alle tentazioni", diceva Oscar Wilde. A quanto pare due studenti dell'Università Federico II di Napoli l'hanno preso alla lettera. Due matricole sarebbero state colte, sabato 8 marzo, lungo le scale d'emergenza dell'edificio di monte Sant’Angelo della Facoltà di Fisica intenti a consumare un rapporto sessuale.

La testimonianza e i commenti - Come riporta il Corriere dell'Università, sito d'informazione accademica, una testimonianza avrebbe raccontato i dettagli dell'accaduto: "Lui pelato, lei dai capelli rossi", ha detto la fonte anonima. Il luogo, di sicuro, non è stato appropriato per una mattinata romantica: il sottoscala delle aule F1 ed F2 di Fisica, infatti, è visibile a tutti. Sempre il Corriere dell'Università ha poi riportato i commenti degli studenti dell'Ateneo che sono impazzati sul social network. "E' tutta invidia la vostra, perché loro hanno avuto il coraggio di godersela sulle scale d'emergenza dell'Università", hanno commentato alcuni giovani. "Il rapporto si sarebbe consumato proprio l'8 marzo, forse per festeggiare degnamente la giornata internazionale dedicata alla donna", scrivono altri. "Forse lui era il fisico e voleva esercitarsi con il suo vettore", ipotizza Nicola, uno studente della Facoltà. "Che sfigati, una macchina, una stanza no? Non ci posso credere", commenta Luciano. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog