Cerca

Il Cav da Santoro

Berlusconi pensa ancora a Veronica: "Ho bisogno di lavorare perchè le dò 200 milioni di lire al giorno"

Silvio conta ancora i soldi che ogni giorno versa alla sua ex moglie. "Devo pagarla. 200mila euro ogni santo giorno, ho bisogno di lavorare"

Silvio Berlusconi e Veronica Lario

Silvio Berlusconi trasforma l'arena di Santoro in uno show vero e proprio. Rivolgendosi verso il pubblico per parlare di come in Italia un governo ha difficoltà ad far approvare un disegno di legge, Berlusconi chiede ad un ragazzo del pubblico quanti giorni dura l'iter legislativo di un provvedimento in Italia. Qualcuno indovina e Berlusconi sorride. A quel punto Santoro chiede al Cav: "Ha vinto qualcosa il ragazzo?". E il Cav: "Lei e' il leader della trasmissione, è lei che guadagna i dindi, io sono ospite", scherza Silvio Berlusconi rivolgendosi a Michele Santoro. E il conduttore scherza: "ci mancherebbe che venissime a gudagnare pure a La7...", mentre tra il pubblico scoppiano le risate. Berlusconi prende al volo l'assist e afferma, sorridendo: "io ho tanto bisogno di guadagnare perche' ogni giorno devo dare a una signora che e' stata mia moglie 200 milioni di lire al giorno". Risate dal pubblico, ride anche Santoro e lo stesso Cavaliere. Il conduttore osserva, riprendendo l'accusa rivolta dall'ex premier alle 'giudichesse' della causa di separazione: "Erano giudici comuniste...", osserva. "Lo ha detto lei... Alla fine l'ha imparato", chiosa Berlusconi. Insomma il Cav sa bene quanto gli sta costando il divorzio con sua moglie. E certamente l'unica a sorridere è Veronica. Il vero affare lo ha fatto lei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Captain Hook

    16 Agosto 2013 - 00:12

    a volte....é meglio spararsi una " sana-sega ". <> Non costa nulla, e nessuno potrà mai recrminare o pretendere. <>

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    12 Gennaio 2013 - 12:12

    "Sposarsi è un male, un male necessario, ma pur sempre un male". Cosa ti è venuto in mente di sposarti due volte ? Tanto più che si trattava di una che si credeva un' attrice, ma aveva solo due belle tette che mostrava a tutti, e niente altro .

    Report

    Rispondi

  • Moondance

    11 Gennaio 2013 - 11:11

    vivere con 100mila euro al giorno è un insulto alla gente che ogni giorno fa sacrifici e che lavora senza riuscire ad arrivare a fine mese...noi gente comune questa cifra non sapremmo neanche contarla e per vederla tutta insieme dovremmo sperare in una vincita....di sicuro Berlusconi si può permettere molto di più...ma questa non è una sua colpa....è molto brutto il fatto che lui dia un sacco di soldi a quelle povere cretine che lo chiamano o chiamavano"amore" oppure "papi"....dignità zero....a parte la grossa cifra che deve dare a Veronica...ma almeno lei è la madre dei suoi figli, anche se per campare non aveva bisogno di tutti questi soldi. Speriamo che almeno faccia un po di beneficenza.

    Report

    Rispondi

  • ABU NAWAS

    11 Gennaio 2013 - 09:09

    PARAFRASANDO IL DIVINO ANDREOTTI...... A PENSARE MALE SI FARA' PECCATO MA..........SI AZZECCA SEMPRE! Il Cavaliere ha potuto esercitare la ricusazione di un collegio che poteva suscitare, per lo meno, inquietanti interrogativi?? Le 3 Giudichesse sono state estratte a sorte tra giudichesse/giudici che potevano garantire la terzietà, non solo effettiva,ma anche apparente????? Poichè i dubbi erano prevedibili se non giustificati, perchè come 3° componente del collegio giudicante non è stato estratto un giudice?? LA RIFORMA DELLA MAGISTRATURA, SE E QUANDO AVVERRA’, NE AVRA’ DI “SENTENZE” DA RIVEDERE!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog