Cerca

La storia

Il bimbo che si era perso in Cadore: "Mi ha tenuto compagnia un gufo"

Il bimbo che si era perso in Cadore: "Mi ha tenuto compagnia un gufo"

Tutto è bene quel che finisce bene. E la storia di Giuseppe, il bimbo di Domegge di Cadore che ha passato una notte da solo nel bosco dopo essersi smarrito durante una gita, è finita non solo bene, ma anche con un retroscena fiabesco. “Ho avuto un po’ di paura, ma un gufo mi ha fatto compagnia”, ha raccontato Giuseppe in una intervista a Pomeriggio Cinque. "Lui che ha paura del buio tanto che di notte si fa accendere la luce dalla sorellina", ha confermato la giovane mamma a Barbara D'Urso, "mi ha detto che Gesù gli ha messo delle cose nella testa e di aver sognato il fratellino che gli apriva la porta di casa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog