Cerca

Il caso

Diventerà cieca per il diabete: "Vi prego, fatemi rivedere mia figlia"

La donna scrive al giudice per riuscire a incontrare la ragazza un'ultima volta

Sta per diventare cieca per colpa del diabete e prima di non vedere più nulla desidera per l'ultima volta incontrare la figlia. E' la storia di Teresa Bazzacco, riportata dal Corriere della Sera, una donna di 50 anni che vive a Filadelfia, pochi chilometri da Vibo Valentia: l'ultima volta che l'ha vista, la figlia Viviana aveva 8 anni. Da allora più niente perché il giudice stabilì che Teresa e il marito non erano in grado di curarsi di lei e affidarono la bimba, tra l'altro costretta su una sedia a rotelle perché nata prematuramente, ad un'altra famiglia. 

L'appello - Ora però la donna che piano piano sta diventando cieca e che ha saputo che la figlia è viva e abita vicino a Torino, lancia un appello: "So adesso è che è riuscita a diplomarsi, che è peggiorata la sua mobilità e le hanno detto che sua mamma è morta. Ha un tutore che decide tutto al posto suo e io soprattutto a lui mi rivolgo. Il 15 gennaio Viviana compie 23 anni. Pensavo: che cosa fantastica sarebbe se ci facessero il regalo di farci incontrare".  Ma a decidere sarà il giudice. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog