Cerca

Telecamere nascoste

Milano, arrestata maestra d'asilo: picchiava i bambini e li costringeva a mangiare il vomito degli altri

Milano, arrestata maestra d'asilo: picchiava i bambini e li costringeva a mangiare il vomito degli altri

Tappava le bocche dei bambini con lo scotch per non farli urlare e li costringeva a mangiare il cibo rigurgitato dagli altri compagni. Una maestra d'asilo è stata arrestata ieri, venerdì 9 maggio, per maltrattamenti su minore. La donna, 40 anni, dirigeva una scuola privata nell'hinterland milanese. A incastrala, i filmati registrati dalle telecamere nascoste piazzate da i carabinieri del Nas. In uno dei video, la si vede mentre prende a schiaffi un bimbo e gli schiaccia il viso contro il piatto per punizione. I genitori dei piccoli allievi erano all'oscuro di tutto. Anzi, l'insegnante provvedeva quotidianamente ad aggiornarli sul buon andamento della "vita in asilo", sia verbalmente sia mediante dei bigliettini redatti per ogni bambino, dove veniva registrata la regolare fruizione dei pasti e delle attività svolte. "Nel mio asilo non succede nulla. Mi vogliono mettere in cattiva luce". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    15 Marzo 2015 - 07:07

    Negare di fronte all'evidenza.Che abbia adottato lo stesso metodo che mettono in pratica i comunisti?Qualche sana,corposa sberla a questa bastarda non guasterebbe.Ci penseranno in carcere a farle mangiare la merda.

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    02 Marzo 2015 - 16:04

    Pr e go il Signore cha non accada mai ai miei nipotini, perché finirei in carcere per aver causato lesioni gravi

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    02 Marzo 2015 - 16:04

    Altro che arresto per una settimana le darei da mangiare merda.

    Report

    Rispondi

blog