Cerca

Il decreto

Via libera agli autovelox in città, ora anche sulle strade a 50 km/h

Via libera agli autovelox in città, ora anche sulle strade a 50 km/h

In arrivo un'invasione di autovelox lungo le strade delle città italiane. Dopo quattro anni di attesa, sta per arrivare il decreto che attiverà la legge 120 del 2010 con la quale cambiano alcune regole sull'applicazione dell'oggetto più temuto dagli automobilisti. I comuni potranno piazzare gli strumenti di rilevazione della velocità nei tratti in cui il limite di velocità è di 50 km/h. Non più quindi strade ad alto scorrimento a 70 km/h.

Cosa cambia - Gli autovelox dovranno sempre essere segnalati chiaramente, anche se la norma finora ha prodotto valanghe di ricorsi per i posizionamenti spesso improbabili dei segnali. Nuove condizioni anche per gli introiti ottenuti dai Comuni che dovranno spartire il ricavato delle multe con gli altri enti locali titolari delle strade extraurbane in cui vengono elevate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • totareo

    23 Luglio 2014 - 19:07

    sarebbe piu onesto dire che le multe servono solo a far cassa e con gli incidenti non hanno nulla da spartire se non in minima parte. è ormai certificato che della sicuezza non può fregerne di meno ma sono moltp attenti agli incassi.fare sempre la cosa più semplice oppure applicare il detto"si batte sempre sull'asino che tira" ricordatevi!!!! che anche gli asini hanno un limite alla sopportazione

    Report

    Rispondi

  • totareo

    12 Maggio 2014 - 18:06

    pronti per il pizzo!!!

    Report

    Rispondi

  • andresboli

    12 Maggio 2014 - 08:08

    regola numero 1 non votare i sindaci che fanno cassa con le multe

    Report

    Rispondi

  • liberoblog

    12 Maggio 2014 - 02:02

    un modo "nuovo e originale" per far cassa, e senza alzare la pressione fiscale! Signori diamoci una mossa e facciamo default subito, finché ci resta ancora qualcosa. L'alternativa è farlo comunque ma solo dopo essere stati completamente rapinati.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog