Cerca

Tangentopoli veneta

Mose, le accuse a Orsoni e Galan

Mose, le accuse a Orsoni e Galan

Nell'ambito dell'inchiesta della procura di Venezia, il sindaco della città lagunare Giorgio Orsoni è accusato di aver ricevuto finanziamenti illeciti dal Consorzio Venezia Nuova per le elezioni comunali di Venezia del 2010 dove era candidato sindaco del Pd. La somma contestata nel 2010 è di 110 mila euro (ma ci sarebbero altre contestazioni per un totale di circa 400 mila euro) versata dal Consorzio senza che fosse preventivamente deliberata dagli organi competenti e messa a bilancio come finanziamento elettorale. La somma, secondo la procura, sarebbe stata invece versata attraverso un giro di fatture per operazioni inesistenti.

Giancarlo Galan, allora presidente della Regione Veneto, è invece accusato di corruzione per aver, fra l'altro, ricevuto 200 mila euro da Piergiorgio Baita del gruppo Mantovani per accelerare le procedure di approvazione di project financing di Adria infrastrutture. Si sarebbe fatto inoltre ristrutturare la villa di Cinto euganeo attraverso il gruppo Mantovani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • osicran2

    06 Giugno 2014 - 15:03

    Galan...Orsoni... Suggerisco agli inquirenti di indagare come mai è stato rilasciato nuovamente il permesso alle grandi navi da crociera di transitare per la Laguna di Venezia! Se dovesse accadere un incidente durante il transito di queste navi, chi ne pagherà le conseguenze civili e penali?

    Report

    Rispondi

  • colnago

    06 Giugno 2014 - 09:09

    A vival-silviobortone-sebin 6- Vorrei farvi notare che il sindaco ORSONI è del PD, il braccio dx di RENZI tale LUCA LOTTI è del PD,MARCO RUGGERI è del PD compreso la giunta, BERLUSCONI con questi signori non'ha nulla in comune, semmai sono compari di nozze di PENATI, BERSANI, MPS,etc. Un consiglio fatevi visitare cosa c'e nella scatola sotto i capelli.

    Report

    Rispondi

  • snoopy49m

    06 Giugno 2014 - 00:12

    Come Veneto mi sento offeso e umiliato. Se risulterà tutto vero e verranno condannati, siano obbligati a risarcire anche il danno di immagine e poi molto semplicemente si riaprano i Piombi e li si lasci dentro a scontare la pena.

    Report

    Rispondi

  • colnago

    05 Giugno 2014 - 22:10

    X vival,silviobortone, sebin6. Vi faccio presente che,i ladri e i delinquenti in questo caso, come tanti altri sono; il sindaco PD ORSONI- il braccio dx di RENZI, LUCA LOTTI -PD- MARCO RUGGERI -PD- ,e tutta la giunta PD. Sono forse amici di BERLUSCONI ? Un consiglio, fatevi fare un controllo sotto i capelli, perché mi sa che avete la scatola cranica piena di m...a

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog