Cerca

La Casta delle toghe

I giudici con il doppio stipendio

I giudici con il doppio stipendio

Una serie di attività extra e anche ben remunerate che permettono di far crescere il già sostanzioso stipendio. Lezioni all'Università, corsi di formazione, consulenze. Sono un migliaio le toghe che, autorizzate dal Csm, svolgono il "doppio lavoro". La notizia è riportata dal quotidiano Il Giornale che sottolinea come si tratta di attività del tutto regolari ma che tuttavia lasciano spazio ad alcuni dubbi. Ci si chiede se tutti gli impregni extra non rubino tempo all'attività principale dei magistrati, contribuendo ad aumentare le giacenze di fascicoli da smaltire. Il quotidiano di via Negri spiega che il Csm ha reso noto un volume di 362 pagine che contiene l'ultimo aggiornamento delle attività extragiudiziarie autorizzate dal 14 novembre 2013 al 13 maggio del 2014. Si citano 1.085 incarichi, più che raddoppiati rispetto ai 961 autorizzati nello stesso semestre di un anno fa. Molti incarichi sono assegnati - dietro ricompensa economica - da Università, società private ma anche  centri di potere. E' legittimo quindi farsi delle domande anche sulla "terzietà": se un magistrato viene pagato da un ente, da una società, siamo sicuri che mantenga la sua indipendenza nel momento in cui viene chiamato a svolgere il suo lavoro principale.   

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • encol

    10 Giugno 2014 - 11:11

    "Così i giudici arrotondano......." cioè tradotto in parole semplici TRUFFANDO i cittadini che pagano le tasse

    Report

    Rispondi

  • MOSTRAZZI

    09 Giugno 2014 - 18:06

    E' semplicemente una vergogna. Questi bellimbusti non fanno che ripetere la barzelletta che vogliono che sia garantita l'autonomia e l'indipendenza della magistratura e poi compromettono l'una e l'altra facendo mille mestieri. Deve stabilirsi la incompatibilita' assoluta con QUALUNQUE altra attivita' pubblica o privata e soprattutto con l'attivita' politica e amministrativa!!!!

    Report

    Rispondi

  • arwen

    09 Giugno 2014 - 17:05

    Il termine "aarotondare" risulta assolutamente riduttivo. Gli impiegati dello stato non possono svolgere un altro lavoro, costoro si!

    Report

    Rispondi

  • babbone

    09 Giugno 2014 - 16:04

    Come sempre in questa Italia c'è chi pò e chi non pò, loro pò, fanno tutto da soli, stipendi ed altro.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti