Cerca

L'omicidio di Brembate

Bossetti: "Il mio Dna sugli attrezzi che mi hanno rubato"

Bossetti: "Il mio Dna sugli attrezzi che mi hanno rubato"

"Posso spiegare la presenza del mio Dna sul corpo di Yara". Massimo Bossetti proverà lunedì a convincere i giudici del tribunale della libertà della sua innocenza per uscire dal carcere. Gli avvocati stanno preparando il ricorso nel quale sono contenute le spiegazioni che scagionerebbero il muratore. Spiegazioni che secondo le indiscrezioni di stampa riguarderebbero gli arnesi da lavoro che due anni fa vennero rubati all'interno del furgone di Bossetti parcheggiato sotto la sua casa a Mapello: una libella elettronica, una bindella, due scalpelli di cui uno a punta acuminata, cazzuole e un distanziatore. Il presunto assassino potrebbe spiegare ai giudici che la sparizione di questi attrezzi e magari anche di guanti o indumenti da lavoro, denunciata due anni fa ai carabinieri, risale in realtà a prima del 26 novembre 2010. La linea difensiva, secondo il retroscena di Repubblica, potrebbe dunque essere questa: qualcuno si è impadronito, dopo averli rubati, di oggetti che appartenevano al sospettato. Tra questi potrebbero esserci l'arma (lo scalpello a punta acuminata?) con cui è stata colpita Yara. Lunedì, mentre i giudici decideranno della sua libertà, la scientifica effettuerà le analisi sull'auto e sul furgone di Bossetti in cerca di altre prove.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    27 Giugno 2014 - 19:07

    Ma questi avvocati non provano vergogna? Gli basta un pò di spazio nei telegiornali e sono disposti a difendere anche gli assassini.

    Report

    Rispondi

  • attualità

    26 Giugno 2014 - 19:07

    Si faceva la lampada,uno che' lavora sul cantiere.Sembra strano! Poi frequentava la scuola di balli sudamericani,uno che' lavora sul cantiere come muratore. Smetto di farmi le lampade,e emetto di andare a scuola di ballo .Sono cose che' fanno gli assassini ."stando ai media" .

    Report

    Rispondi

  • oldpeterjazz

    26 Giugno 2014 - 18:06

    A Bossé...., ma ce sei o ce fai...?!?!

    Report

    Rispondi

  • Renee59

    26 Giugno 2014 - 14:02

    Interessante. Subisce in furto, e lo denuncia due anni dopo. Mai sentita una cosa del genere. Questo si che si chiama cercare di arrampicarsi sui vetri.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog