Cerca

Sesso con Minori

Otto condanne per le baby squillo dei Parioli

Otto condanne per le baby squillo dei Parioli

Otto condanne, due delle quali superiori alla richieste dei pm Maria Monteleone e Cristiana Macchiusi. Le ha inflitte il gup di Roma Costantino De Robbio agli imputati del processo sulla prostituzione minorile ai Parioli. In particolare, il giudice ha condannato Mirko Ieni a 10 anni di reclusione e 60mila euro di multa (i pm per lui avevano chiesto 16 anni e sei mesi) e a 6 anni di reclusione e 20mila euro di multa la madre di una delle ragazze, per la quale è stata disposta anche la perdita della potestà genitoriale e del diritto alla successione. Per la donna i pm avevano sollecitato sei anni di reclusione e 10mila euro di multa. Il risarcimento è previsto in quanto la ragazza si è costituita parte civile.

Tra gli altri imputati, Danilo Sbarra ha avuto 6 anni e 30 mila euro di multa (per lui il pubblico ministero aveva chiesto 5 anni e 8 mesi e 30 mila euro di multa), 4 anni e multa di 3mila euro a Mario Michael De Quattro (un anno e 4 mila euro), 3  anni e 4 mesi e 8 mila euro a Marco Galluzzo (4 anni e 4 mila euro). Sono stati invece condannati entrambi a 1 anno di reclusione e pena sospesa e 3 mila euro ciascuno di multa i clienti Francesco Ferraro e Gianluca Sammarone. Per loro il pm aveva sollecitato la condanna a 8 mesi. Il giudice ha disposto per loro la sospensione condizionale della pena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    01 Luglio 2014 - 20:08

    Troppo pochi.

    Report

    Rispondi

  • pinodipino

    01 Luglio 2014 - 17:05

    Ma quanti anni sono stati dati a quel PEDOFILO del marito della Mussolini che pagava le ragazzine quasi coetanee di sua figlia. MINCHIACHESCHIFO!!!! P.S. Lo so che non lo pubblicherete questo commento ma lo dovevo scrivere lo stesso.

    Report

    Rispondi

    • blues188

      02 Luglio 2014 - 11:11

      Sei un povero malato mentale, pinodipinocchio. Qua si parla della famiglia della ragazzina che si vendeva e tu parli del marito di una politica? Lo so che non esiste cura per voi rossi, ma un minimo di coscienza non ce l'hai? Mamma non ha mai provveduto a darti sculaccioni ben assestati?

      Report

      Rispondi

      • pinodipino

        02 Luglio 2014 - 14:02

        Occhioni blue fammi capire siccome si parla della famiglia della ragazzina non dobbiamo parlare dei pedofili che se le scopavano a pagamento? E mi paarli di coscienza? Altro che sculaccioni per te ci vorrebbero quattro calci nel culo!!!!

        Report

        Rispondi

  • kobra12

    01 Luglio 2014 - 17:05

    Perbacco quasi delle condanne esemplari. Invece il Floriani godrà dell'immunità della moglie?

    Report

    Rispondi

blog