Cerca

In pieno centro

Milano. studentessa Erasmus picchiata e violentata

Milano. studentessa Erasmus picchiata e violentata

E' stata picchiata selvaggiamente e stuprata da due uomini in un giardinetto di piazza Santissima Trinità, a pochi passi da via Paolo Sarpi, nel centro di Milano: la vittima della notte da incubo è una studentessa Erasmus di 23 anni di nazionalità polacca, che il 28 giugno scorso è stata aggredita dopo una serata in compagnia di amici in un locale di via Tito Speri. I carabinieri della stazione Sempione, che la ragazza è riuscita a raggiungere dopo lo stupro, hanno arrestato ieri uno dei due violentatori: si tratta di un 20enne rumena. Il complice, anche lui rumeno, è invece riuscito a fuggire e potrebbe ormai trovarsi in Romania.

La ricostruzione -  Secondo le prime ricostruzioni, la vittima era stata avvicinata da uno dei due stupratori, rifiutando il suo approccio. La ragazza è stata poi seguita e raggiunta mentre rientrava a casa, intorno alle tre del mattino del 28 giugno: gli aggressori l’hanno picchiata e trascinata all’interno dei giardini, dove si è consumata la violenza. Abbandonata nel parchetto, sanguinante e mezza nuda, la ragazza ha raggiunto la stazione dei carabinieri, e dopo la denuncia è stata condotta alla clinica Mangiagalli. I militari sono riusciti a individuare il colpevole grazie al Dna e alle telecamere della zona: il 20enne, senza fissa dimora e on alcuni precedenti, era stato autore di alcune rapine nella zona di Corso Como.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • babbone

    11 Luglio 2014 - 18:06

    Salvini ha detto che va castrato, nooooooo va mpiccato.

    Report

    Rispondi

  • rendagio

    10 Luglio 2014 - 20:08

    e vaiiiiiiiiiiiii PISAPIA , e questo è il tuo modo di agire, che ti venga un CANCHER::: nelle palle , difendi ROM_RUMENI_LADRI_ STRUPATORI ma la brava gente no ?? loro sanno chi sei e non ti votano queste sono le vere ragioni..pATACCA

    Report

    Rispondi

  • heinreich

    10 Luglio 2014 - 17:05

    e il compagno miliardario pisapippa che ne dice vista l'attenzione che riserva agli zingari ed ai clandestini ?

    Report

    Rispondi

  • carlozani

    10 Luglio 2014 - 16:04

    arrestato il violentatore ,autore di alcune rapine, ma grazie ai soliti buonisti era libero di commettere altri reati.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog