Cerca

Il mercato dei giorni liberi

Riforma del lavoro, la novità: si potranno cedere le ferie ai colleghi che ne hanno bisogno

Riforma del lavoro, la novità: si potranno cedere le ferie ai colleghi che ne hanno bisogno

Nella delega sul lavoro sarà prevista la possibilità di cedere le ferie, che vanno oltre il minimo fissato dalla legge, a colleghi che ne hanno bisogno. Lo ha annunciato il relatore del provvedimento e presidente della commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi, a margine della seduta. L'emendamento, già presentato in commissione, dovrebbe essere riformulato dal governo e, dopo il parere della commissione Bilancio, approvato dalla commissione Lavoro.

Il precedente - In Francia esiste già una legge del genere dal 1° maggio di quest'anno: i dipendenti, del pubblico e del privato, hanno la possibilità di regalare giorni di ferie a un collega. La legge è come «legge Mathys», in omaggio a un bambino di 10 anni malato di tumore. Nel 2009, come riporta il Corriere, nello stabilimento Badoit di Saint-Galmier, si sparse la voce che Mathys, il figlio del collega Christophe Germain, affetto da un tumore al fegato, aveva avuto una ricaduta. "Come possiamo aiutarti?", gli chiese Antony, amico d’infanzia. "Hai bisogno di soldi?". "Ho bisogno di tempo da passare con il mio bambino", rispose Christophe, che aveva esaurito le ferie e tutti i permessi; il medico non poteva fargli alcun certificato, ovviamente, perché il malato era il bambino, non il padre. Antony allora organizzò una specie di colletta di giorni di ferie arretrati, e chiese alla direzione dell’azienda se accettava che venissero trasferiti a Christophe. Trovato l’accordo, i colleghi donarono al papà di Mathys 170 giorni di ferie. Mathys è morto il 31 dicembre 2009. "E io gli sono stato vicino fino all'ultimo, grazie ai miei colleghi - dice Christophe -. Non mi basterà una vita per ringraziarli, ma la migliore ricompensa è la legge".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • highlander5649

    04 Settembre 2014 - 20:08

    l'intenzione è delle più mlodevoli ma essendo qui, in italia, onnipresente l'inciucio, l'eventuale legge farà una misera fine. l'unico modo per evitare mercanzie sottobanco è mettere precisi paletti in modo che ne usufruisca solo chi ne ha bisogno veramente. c'è gente che per motivi suoi delle ferie non sa cosa farsene,ed altri invece che hanno gravi problemi familiari

    Report

    Rispondi

  • Bolinastretta

    04 Settembre 2014 - 15:03

    alllèèèè il mercato delle ferie molto di sinistra questa cosa!!!! quanto mi dai se ti mollo giorni di ferie o peggio ho bisogno di soldi vendimi le ferie!!!!

    Report

    Rispondi

blog