Cerca

Maltempo

Bomba d'acqua e grandine su Firenze, infiltrazioni a Palazzo Vecchio, disagi in tutta la regione

Bomba d'acqua e grandine su Firenze, infiltrazioni a Palazzo Vecchio, disagi in tutta la regione

Pesante ondata di maltempo sulla Toscana, dove i fenomeni meteo stanno causando disagi in tutta la regione. A Firenze una bomba d'acqua e grandine ha provocato danni in molte zone della città, dove alcuni edifici pubblici e privati sono rimasti allagati, a partire dalle sedi del comune e della regione. Situazione critica in piazza San Marco, dove gli alberi caduti hanno invaso la sede stradale paralizzando il centro. Grossi danni al mercato di San Lorenzo: i banchi degli ambulanti recentemente spostati per lasciare libera la facciata della basilica sono stati allagati e danneggiati.

Bomba d'acqua a Firenze
Guarda la gallery

La scuola crollata - Infiltrazioni anche a Palazzo Vecchio e al museo di Santa Croce. Alberi sono caduti in varie zone della città e sulla Firenze-Pisa-Livorno e sulla Firenze-Siena. Una tromba d'aria ha causato problemi nell'empolese dove il forte vento ha scoperchiato il capannone di una fabbrica. Cinque persone, tutte adulte, sono rimaste ferite per un crollo all'interno della scuola elementare di Lazzeretto, frazione di Cerreto Guidi. Tra queste, a quanto pare, due maestre. Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha invitato i cittadini a limitare l’uso delle auto e l’attività all’aperto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alvit

    20 Settembre 2014 - 08:08

    e renzi ciacola cosa ha mai fatto per mettere al riparo i monumenti storici? nulla, ha fatto ingrassare solo l'azienda del papà e delle sorelline.La grana, l'ha distribuita fra gli accoliti della banda bassotti.

    Report

    Rispondi

blog