Cerca

In pieno centro a Milano

Santanché, presa a sprangate l'auto della scorta

Santanché, presa a sprangate l'auto della scorta

Non sembra si tratti di un atto indimidatorio, ma un fatto è certo: la macchina della scorta di Daniela Santanché è stata distrutta. E' successo giovedì pomeriggio, intorno alle 15, in via del Senato a Milano. Alcuni passanti, racconta MilanoToday, hanno visto un individuo che si è avvicinato alla macchina e con una spranga ha cercato di frantumare il finestrino anteriore lato passeggero con molta probabilità per rubare uno smartphone lasciato ben in vista. La parlamentare di Forza Italia non era in auto. Indaga la polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Leopoldo2

    27 Settembre 2014 - 08:08

    Ma come? Ma veramente la Santanche' ha la scorta? E a che titolo?

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    27 Settembre 2014 - 08:08

    Non era in auto? Peccato......

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    27 Settembre 2014 - 08:08

    c'e' solo da ridere!!! adesso la ""signora'"' chiedera' un'altra scorta per scortare la scorta, visto che la sua scorta si fa fottere cosi' facilmente anche dai ladruncoli!!! E magari la ottiene pure!!!!! Li mortaccioni sua...........

    Report

    Rispondi

  • gabrielli

    26 Settembre 2014 - 19:07

    ma quale scorta, ma chi è .... che vada a piedi , dobbiamo risparmiare , si o no!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog