Cerca

Conversione

Nadine, da Milano alla jihad: "Voglio uccidere gli infedeli"

Nadine, da Milano alla jihad: "Voglio uccidere gli infedeli"

Dal 2007 viveva a Niguarda, nella periferia nord di Milano; arrivata con un visto turistico dalla Tunisia, è rimasta nel nostro Paese da clandestina. Ora la Digos la considera un pericolo per l'Occidente.

La conversione dopo 7 anni a Milano - Ha vissuto per sette anni in una casa popolare in zona Niguarda, Nadine (nome di fantasia) la 33enne tunisina che nel 2011 ha inziato il suo indottrinamento sul web per poi convertirsi all'integralismo islamico, abbandonando i vestiti e gli usi occidentali. La sua storia viene raccontata oggi da Repubblica: dopo la conversione e prima di inziare un periodo di isolamento autoimposto, la donna dedicava le sue giornate al nipotino, che accompagnava a scuola ogni giorno, restando però sul marciapiede opposto all'ingresso dell'istituto, per non avvicinarsi alle donne impure occidentali. "Devo partire. Andare in Siria. Dare la morte agli infedeli in combattimento. Il mio desiderio è combattere e morire", rivela la 33enne al quotidiano. Il desiderio di Nadine è quindi quello di servire la patria islamica insieme ai combattenti jihadisti, per potersi garantire un posto in Paradiso; si ripropone quindi una storia simile a quella di pochi giorni fa, quando una ragazza sua connazionale di 21 anni ha lasciato il suo paese per diventare una schiava del sesso a disposizione degli jihadisti, perchè così facendo "avrà il Paradiso". Nell'agosto scorso Nadine è stata espulsa dall'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    15 Ottobre 2014 - 18:06

    E naturalmente nessuno ha mai pensato a metterla in galera!

    Report

    Rispondi

  • cartonito

    15 Ottobre 2014 - 14:02

    questa povera disgraziata è vissuta 13 anni alle nostre spalle dandole pure la casa popolare di un altra famiglia e lei che fa ,ha pensato io non mi merito tutta questa grazia di dio segno che gli italiani sono dei cretini ,allora non servono a niente e vanno eliminati .

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    15 Ottobre 2014 - 14:02

    x Mar Sa, con la rivoluzione sessuale ormai ben radicata oggi giorno, chissà se si troveranno ancora le verginelle nella categoria infedeli una volta volate in cielo, La donna per loro è solo strumento per le loro pulsioni, dove stanno ste vergini in Paradiso? Gli islamici sono così pericolosi che vanno sterminati con il fungo atomico, un enorme falò e via ci simo liberati di loro.

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    15 Ottobre 2014 - 13:01

    Vieni avanti "cretino". Aspettiamo che questa povera bestia si faccia vedere, vedremo chi ammazza chi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog