Cerca

I controlli

Roma, arriva il vigile elettronico: 6 multe al minuto

Roma, arriva il vigile elettronico: 6 multe al minuto

Come se non bastassero già quelli in carne ed ossa, ora arriva anche il vigile elettronico. Entro fine mese a Roma la Polizia Municipale avrà a disposizione lo 'Street Control', un super-vigile elettronico capace di fare fino a 6 multe al minuto. Si tratta, come racconta Motorlife, del dispositivo dotato di telecamera che permette ai vigili urbani di immortalare mezzi privati parcheggiati in modo irregolare o veicoli rubati. "In un minuto di tempo un vigile a piedi con il taccuino scrive un verbale, nello stesso tempo il sistema street control prepara sei multe" ha spiegato la vice comandante dei vigili urbani Raffaella Modafferi. Ogni pattuglia sarà dotata di un palmare in grado di 'puntare' la telecamera verso la targa del veicolo che intralcia la circolazione, l'agente dovrà indicare 'divieto di sosta' e partirà la verifica immediata della copertura assicurativa e della revisione, lo Street Control può anche controllare la validità dei pass per ZTL. Le sanzioni vanno dai 40 euro per il divieto semplice o la doppia fila, agli 82 per chi occupa corsie bus, posti per i disabili, o strisce pedonali. Con la possibilità di essere scontate del 30 per cento per chi paga entro 5 giorni.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Renee59

    02 Novembre 2014 - 07:07

    È' un ladrocinio, é solo un sistema per mettere le mani in tasca degli italiani in un'Itala che non funziona niente e che sta affondando.

    Report

    Rispondi

  • allein

    26 Ottobre 2014 - 18:06

    per chi viaggia un autostrada i cantieri costituiscono un vero supplizio, specialmente quando le corsie vengono ridotte da tre a due o anche ad una con conseguenti code, inquinamento, ritardi e altro ancora e sovente nessuno che lavori per giorni e giorni. è mai venuto in mente di ridurre il costo del biglietto visto che disagi o no, lo fanno pagare a prezzo pieno? figuriamoci! franco

    Report

    Rispondi

  • massimo1954

    24 Ottobre 2014 - 20:08

    Se servirà anche per "scovare" veicoli sottoposti a fermo amministrativo,privi di assicurazione:almeno 4.000.000 di veicoli dicono ne siano sprovvisti,sono totalmente d'accordo.Che poi le multe siano tasse occulte,lo sappiamo ma almeno,sono tasse facoltative e non obbligatorie come quelle sulla casa

    Report

    Rispondi

  • elisabetta_verd1953

    24 Ottobre 2014 - 12:12

    credo che se si avesse più senso di educazione civica tutte le diavolerie elettoniche non servirebbero a controllare gli automobiisti che sono veramente maleducati e arroganti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog