Cerca

Il raptus

Lissone, sua nuova Fiat non va in moto: 34enne la distrugge a picconate

Lissone, sua nuova Fiat non va in moto: 34enne la distrugge a picconate

Gli abitanti di Lissone, paese della Brianza, nel pomeriggio di ieri si sono trovati davanti ad una scena a dir poco surreale: un uomo di 34 anni, armato di piccone, mentre colpiva con violenza la propria macchina, una Fiat 500 bianca, distruggendo completamente la carrozzeria. Cofano sfondato, finestrini posteriori completamente in frantumi, maniglie delle portiere saltate così come gli specchietti retrovisori.

Il raptus - Il 34enne si è infuriato perché la sua Fiat 500 non partiva. Dopo diversi tentativi di metterla in moto, tutti andati male, l'uomo è stato preso da questo raptus di follia: per fermarlo, si è reso necessario l'intervento dei carabinieri. L'uomo è stato portato in ospedale, in stato confusionale, mentre la povera Fiat è già in mano al carrozziere...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • routier

    05 Novembre 2014 - 14:02

    Il rapporto qualità/prezzo vale,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,l'acquisto di un'auto tedesca.

    Report

    Rispondi

    • angeloglobus

      06 Novembre 2014 - 13:01

      continuate così basta che poi non vi lamentate che l'economia va male

      Report

      Rispondi

  • afadri

    04 Novembre 2014 - 22:10

    Bravo hai fatto bene, anche perché non hai comperato un'auto, ma una scatola di tonno.

    Report

    Rispondi

  • zanzaratigre

    zanzaratigre

    04 Novembre 2014 - 17:05

    Kabobo!

    Report

    Rispondi

blog