Cerca

Ccontraccettivi

Incinta di tre gemelli, vince causa contro ditta di condom
e viene risarcita con 500mila euro

Incinta di tre gemelli, vince causa contro ditta di condom 
e viene risarcita con 500mila euro

Una donna di 40 anni incinta di tre gemelli per un preservativo difettoso, vince la causa contro la casa produttrice e intasca 500mila euro. Cose dell'altro mondo, penserete, ma non è così; l'episodio è avvenuto in Italia a Pescara. La donna nonostante già madre di tre figli e al momento disoccupata, non ha voluto abortire per motivi morali e religiosi. Ma ha intentato, comunque, causa alla ditta del contraccettivo per un milione di euro. Il giudice dopo aver appurato il risultato della perizia che ne ha confermato il malfunzionamento, ha deciso di accordare alla pescarese "solo" la metà di quanto richiesto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mich123

    11 Novembre 2014 - 10:10

    Il bambino lo chiameranno Ramses.

    Report

    Rispondi

  • alvit

    10 Novembre 2014 - 17:05

    bella maiala, ha trovato il modo per truffare la ditta. Ha creato un precedente, ora avanti con le denunce. Chissà se fa a metà con il togato.

    Report

    Rispondi

  • wall

    10 Novembre 2014 - 14:02

    Si però ; per motivi religiosi non ha abortito ma per motivi di soldi come è andata avanti per averli!! Ma come si fà a dire che è colpa di qualcun'altro in un rapporto intimo .... pure se religiosa ma anche peccatrice.

    Report

    Rispondi

    • matrixfantoman

      10 Novembre 2014 - 18:06

      Vo di destra sei dei bei moralisti purché non si parli del papi che ad 80 anni va con le minorenni la morale non ci sta a maggior ragione e un ex premier e rappresenta l' Italia ha messo il preservativo si e rotto giusto che venga risarcita e disoccupata madre di 3+3 figli credi che mangi con la morale

      Report

      Rispondi

      • carlo1956

        11 Novembre 2014 - 08:08

        Caro matrixfantoman preservativo o no è proprio vero che la madre degli imbecilli è sempre in cinta e tu ne sei il tipico esempio. spiegaci che minchia c'entra Berlusconi in questo contesto, con il tuo italiano non si riesce a capire cosa vuoi dire, sicuramente una cazzata, ma almeno sappila scrivere.

        Report

        Rispondi

        • wall

          11 Novembre 2014 - 13:01

          Grazie Carlo....... solo il nome di quel matrix è un film!! Che capisce di presevartivi e gente che chiede i danni per fare sesso..........

          Report

          Rispondi

blog