Cerca

Diversi indizi

Aldo Moro, sequestro e omicidio: gravi accuse contro il funzionario Usa Pieczenik

Aldo Moro, sequestro e omicidio: gravi accuse contro il funzionario Usa Pieczenik

Ci sono novità importanti sul sequestro e sull'omicidio di Aldo Moro. Il procuratore generale della Corte d'Appello di Roma, Luigi Ciampoli, ha chiesto di aprire un procedimento su Steve Pieczenik, ex funzionario del dipartimento di Stato statunitense e superconsulente del governo italiano in quel drammatico 1978. A carico di Pieczenik ci sarebbero "gravi indizi su un suo concorso nell'omicidio" dello statista democristiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • AG485151

    12 Novembre 2014 - 16:04

    C'era il centro sinistra = apertura a sinistra in un paese d'europa col più grande partito comunista in parlamento dopo il pcus , dal quale prendeva fior di soldi per spianare la strada alla russia bolscevica in europa . Le brigate rosse , che sarebbero di sinistra in quanto rosse , ammazzano la gente per impedire che la sinistra vada al potere ? Boh .

    Report

    Rispondi

    • 13 Novembre 2014 - 10:10

      Ma la sinistra del tempo poteva e,sopratutto, voleva andare al potere ??

      Report

      Rispondi

blog