Cerca

La tragedia

Belluno, suicida il professore sorpreso a rubare nella sua scuola

Belluno, suicida il professore sorpreso a rubare nella sua scuola

Aveva 62 anni il professore di Lozzo di Cadore, provincia di Belluno, che si è impiccato nell'androne della sua casa. Per i carabinieri non c'è dubbio che si tratti di suicidio anche se non è stato trovato alcun biglietto che ne spieghi le motivazioni. Il docente si è tolto la vita, ieri nel pomeriggio ed il suo corpo è stato trovato dai vicini, quando oramai era troppo tardi. Angelo Zanella, questo il suo nome, nei giorni scorsi fu colto in flagranza da un carabiniere travestito da elettricista, mentre rubava nella scuola dove lavorava. Tra i furti anche quello di 35 euro prelevati dalla borsetta di una collega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog