Cerca

Stalking

Mette le foto della moglie su Youporn, imprenditore bresciano nei guai

Mette le foto della moglie su Youporn, imprenditore bresciano nei guai

Per vendicarsi ha messo le foto a luci rosse della moglie su Youporn. Così è finito davanti ai giudici un imprenditore di Manerbio, nel bresciano. Tutto comincia, riporta Bresciaoggi, con il marito che per la crisi del suo matrimonio inizia a perseguitare la donna. La minaccia pesantemente, tira fuori un coltello, la pedina, la tormenta. Lei lo denuncia: dodici volte.  

Le indagini - Poi, lunedì 17 novembre l'udienza a Brescia: un agente della Polizia postale, chiamato a testimoniare, parla dei file su cui si è lavorato presenti su un hard disk esterno e su un tablet. L'hard disk, in particolare, contiene le foto scattate alla moglie in posizioni intime durante il matrimonio. Mentre il tablet viene usato per creare falsi profili su un social network e diffondere le foto su diversi canali a luci rosse e ad amici e conoscenti della moglie. Due di loro però documentano il comportamento dell'uomo. E forniscono così un prezioso contributo alle indagini. Il processo è stato aggiornato al 16 marzo prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    18 Novembre 2014 - 16:04

    sarò poco moderno, ma di una moglie che si fà fotografare dal marito in pose osè non ho alcuna stima, nè tanto meno ho rispetto per un marito che chiede, lui immagino, alla moglie simili foto. Sono DUE INDIVIDUI MALATI, per me, e quindi il loro problema è BACATO GIA' ALLA BASE, inutile discuterne.

    Report

    Rispondi

blog