Cerca

Napoli

Napoli, camorra: ordinanza cautelare in carcere

Napoli, camorra: ordinanza cautelare in carcere

I carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna all’alba di oggi hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, richiesta dalla d.d.a. partenopea, nei confronti di 6 soggetti ritenuti contigui ai gruppi camorristici dei “Di Lauro”, attivo nei quartieri napoletani di Secondigliano e Scampia, e “Amato-Pagano”, attivo nei comuni di Melito (Na) e Mugnano (Na), perchè ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al narcotraffico. Le indagini hanno permesso di ricostruire i collegamenti tra i due cartelli camorristici, nonché il concorso nell’approvvigionamento di ingenti quantitativi di stupefacenti provenienti dall’estero, da destinare ai canali di spaccio al dettaglio nelle rispettive aree di influenza. Durante l’indagine gli operanti hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente 29 kg di cocaina, 13 di eroina e uno di hashish.

Cristiana Barone

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog