Cerca

La missione

Samantha Cristoforetti sta per partire: sarà la prima donna italiana nello spazio

Samantha Cristoforetti sta per partire: sarà la prima donna italiana nello spazio

Per la prima volta, un'astronauta italiana sta per sbarcare nello spazio: tutto è pronto, infatti, nel cosmodromo russo di Baikonur (Kazakistan) per il lancio di Soyuz, navicella che ospiterà anche la nostra Samantha Cristoforetti.

La missione - Soyuz partirà domenica sera, alle 22.01 ora italiana, mentre il suo attracco alla Stazione spaziale internazionale (Iss) è previsto sei ore dopo. La Cristoforetti e i suoi due compagni di missione, il russo Anton Shkaplerov e l'americano Terry Virts, saranno accolti dalla cosmonauta russa Elena Serova, già sulla stazione spaziale internazionale: per la seconda volta, nei sedici anni della sua storia, due donne faranno contemporaneamente parte dell'equipaggio dell'Iss, per la missione "Futura" che durerà circa sei mesi.

Gli ultimi preparativi della missione - Guarda la gallery

La protagonista - Samantha Cristoforetti, 37 anni, è la prima donna assegnata per una missione di lunga durata dell'Agenzia spaziale europea. La Cristoforetti è capitano dell'Aeronautica Militare: il premier Matteo Renzi, su Twitter, ha sottolineato l'orgoglio del nostro Paese per la partecipazione della prima donna italiana in una missione nello spazio.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    23 Novembre 2014 - 15:03

    Bah, non è neanche napoletana. E neppure siciliana.. bah, bah

    Report

    Rispondi

blog