Cerca

Nel mirino

Il Fatto attacca Salvini: "Ha raccomandato le mogli"

Il Fatto attacca Salvini: "Ha raccomandato le mogli"

Il successo elettorale di Matteo Salvini non piace al Fatto che attacca il segretario della Lega titolando: "Anche Salvini tiene famiglia". Leggi anche: ha fatto assumere la prima e la seconda moglie e si è pure comprato casa nel palazzo degli immigrati a due lire.

Tutto vero? Solo in parte. Salvini, si legge sul giornale di Padellaro, "ha fatto lavorare sua moglie Fabrizia Ieluzzi per dieci anni al Comune di Milano quando lui a Palazzo Marino era consigliere". Peccato che lui all'epoca non avesse poteri, era solo un giovane leghista emergente sconosciuto ai più e soprattutto lui e la Ieluzzi hanno iniziato a frequentarsi quando lei era già in Comune, come addetta stampa dell'allora assessore al Commercio Roberto Predolin (An). Insomma, non l'ha piazzata lì Salvini. 

Altra polemica: Giulia Martinelli, attuale compagna di Matteo, colpevole di "lavorare alla Regione Lombardia". Il Fatto attacca, ma Matteo si era già difeso mesi fa quando venne fuori lo "scandalo": "La mia compagna, laureata e avvocato (più brava di me!), ha scelto di lasciare una più comoda e remunerativa carriera nel privato per occuparsi di sociale, di malati di mente e di donne maltrattate, di disabili e di bimbi in difficoltà, lavorando per la Asl da ormai 5 anni, non da oggi, essendo assunta come migliaia di altre persone senza che io abbia (ovviamente) fatto nulla". Per Salvini "lei è in grado di aiutarsi da sola, e di aiutare gli altri. Se i Kompagni sono ridotti a questo, vuol dire che siamo sulla strada giusta! Quando infamano le persone mi incazzo".

Infine la casa di viale Bligny 42, comprata per soli 40mila euro. "Nel palazzo degli immigrati", attacca il Fatto. Già, in quel palazzo degradato, considerato la kasbah di Milano, le case non valgono nulla, nessuno le vuole. "Lui ovviamente non ci vive. È, appunto, un investimento. La zona è quella dei Navigli e con una cifra simile non ci si compra neanche una cantina, ma al civico 42 vivono 700 stranieri, è saltato fuori l'affare e Salvini ci si è avventato". Quindi, anche lui "in fondo, è renziano". Colpa gravissima. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    01 Dicembre 2014 - 16:04

    Aleeeeeeeeeeeeeeeee che avevo detto?E mi sembrava strano che non venisse attaccato per ora da quel giornale di merda che è il fatto....Prossimamente lo faranno le toghe rosse.Salvini fa paura e presto gli taglieranno le gambe.La strategia è testata da 20 anni ed è sicura.Scommettiamo?

    Report

    Rispondi

  • Argonauta

    27 Novembre 2014 - 15:03

    Con l'invidia inizia la brutta malattia dei soliti figli di madre peripatetica sempre incinta che si vende a cinque €in più per un rapporto mercenario non protetto.

    Report

    Rispondi

  • gianc46

    gianc46

    27 Novembre 2014 - 15:03

    ....scusate ,ma del figlio di.... (non mi viene il nome da tanto che è un famoso giornalista )...a sì ,Travaglio , non dicono nulla ?

    Report

    Rispondi

  • miraldo

    27 Novembre 2014 - 12:12

    Il Fatto Quotidiano il classico giornale della Sinistra spara cazzate anzi andiamo a guardare chi lo finanzia visto che vende tre copie al giorno. Certamente con quella specie di giornalisti incompetenti cosa pretendono.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog