Cerca

Da nord a sud

Meteo: è ancora allerta maltempo, ecco la situazione (e le previsioni)

Meteo: è ancora allerta maltempo, ecco la situazione (e le previsioni)

Una nuova ondata di maltempo sta investendo il nostro Paese, da nord a sud: in Piemonte è preoccupante il livello dei fiumi, che nelle ultime ore hanno raggiunto il livello di guardia a causa delle forti piogge, mentre nel golfo di Napoli i collegamenti marittimi sono difficili, o addirittura impossibili come nel caso di Capri, tuttora isolata.

La situazione - Sono stati interrotti, infatti, i traghetti tra Capri e la terraferma, mentre per Ischia e Procida viaggiano le navi ma sono fermi i mezzi veloci. Nel Torinese, invece, preoccupano i fiumi, a partire dal Po, che è cresciuto di tre metri negli ultimi tre giorni, alla media di un metro ogni 24 ore. Le soglie di attenzione sono state superate dal Belbo a Castelnuovo (Asti), dal Borbone a San Damiano (Asti), dal Malone a Brandizzo (Torino), dal Chisola a La Loggia (Torino), dal torrente Ghiandone a Staffarda (Cuneo) e dall'Ellero a Mondovì (Cuneo). Il torrente Benna si è avvicinato alla soglia di pericolo. Il Tanaro a Farigliano (Cuneo) ha superato il livello di attenzione nella notte ed è in crescita, mentre proprio a Torino, il Po è esondato ai Murazzi. Allerta anche in Liguria, dove comunque, fortunatamente, le precipitazioni si sono attenuate nel corso della mattinata, dopo una notte di forti piogge. Parzialmente isolate le località di Molini di Trioro e Andagna, dopo che una frana è caduta sulla strada provinciale 17 dell'alta Valle Argentina.

Le previsioni - Nel pomeriggio ci saranno piogge sparse su Piemonte, Liguria e Lombardia, in attenuazione in serata. Piogge intense anche nel Nord-Est, in particolare in Romagna, mentre al centro ci saranno schiarite lungo il versante tirrenico (eccetto l'alta Toscana). Al sud, in serata sono previsti rovesci su Calabria Tirennica, Campania e Salento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allianz

    01 Dicembre 2014 - 15:03

    Qui a Venezia c'è a tratti il sole...Dopo avere previsto forti piogge e temporali inondazioni,tsunami cicloni,uragani,nevicate abbondanti e tempeste.....Ma per le previsioni si affidano alla sfera del Mago Otelma?Ridateci le previsioni alla Bernacca.

    Report

    Rispondi

blog