Cerca

Il processo

Francesco Schettino, spunta il video del comandante in fuga dalla Concordia

Francesco Schettino, spunta il video del comandante in fuga dalla Concordia

Agli atti del processo che ha avuto luogo oggi, 2 dicembre, sul naufragio della Costa Concordia nel gennaio 2012, la Procura ha allegato un nuovo video in cui per la prima volta si vede Francesco Schettino dopo l'urto della nave da crociera. Il comandante viene immortalato – a sentir quel che dice la Procura – mentre scappa dalla nave. Durante l’interrogatorio di garanzia disse però che era caduto. E' un fatto però, al contrario, che arrivò al Giglio – a differenza di altri naufraghi – completamente asciutto.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianc46

    gianc46

    03 Dicembre 2014 - 14:02

    Spero lo facciano Presidente, lui si ,che sà, come governare la Nave Italia ! ( in un paese dove nessuno si dimette almeno lui scapperebbe...e ci farebbe un favore ) .

    Report

    Rispondi

  • zydeco

    03 Dicembre 2014 - 10:10

    Io mi chiedo con che criterio e' diretta la compagnia Costa. Ma come si fa a mettere un tale individuo a comandare una nave in cui e' responsabile della vita di migliaia di persone? Basta guardarlo in faccia. Credo che una grande responsabilita' ricada sulle scelte della compagnia.

    Report

    Rispondi

  • sgnacalapata

    03 Dicembre 2014 - 09:09

    Buttate la chiave!

    Report

    Rispondi

  • Fran58

    03 Dicembre 2014 - 07:07

    quaquaraquà ti meriti un posto sull'isola dei famosi.Quei morti li porterai sempre sulla coscienza,meriti la stessa condanna del capitano,che ha causato il disastro in Corea del Sud.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog