Cerca

Le previsioni

Meteo, arriva l'aria polare: inverno "vero" da martedì

Meteo, arriva l'aria polare: inverno "vero" da martedì

Da martedì, il gelo: una nuova perturbazione in arrivo poterà instabilità soprattutto al Centrosud e sulle Isole maggiori. E, come detto, da martedì e mercoledì sarà inverno vero per "colpa" di un fronte di aria polare di origine nord-atlantica. Prevista anche neve a bassa quota sui rilievi del Nord tra lunedì notte e le prime ore di martedì. Al Nord sono attesi anche forti venti. Temperature, dunque, in diminuzione un po' ovunque, per quanto leggermente sopra la media.

Ondata di gelo - Nel dettaglio, domani, martedì 9 novembre, l'ingresso dell'aria fredda nel Mediterraneo occidentale favorirà la formazione di una depressione in prossimità della Sardegna: sin dalla mattinata rovesci e temporali sull'Isola, specie nel sud. In Liguria invece precipitazioni in rapido esaurimento, così come nel Piemonte meridionale e nell'ovest di Emilia e Lombardia meridionale. E' prevista neve nel cuneese fino a quote collinari. In giornata schiartie al Nord, bel tempo con schiarite sul versante tirrenico e altri rovesci o temporali in Sardegna.

E mercoledì... - E ancora: nuvole al Sud e sul versante adriatico, con qualche debole nevicata sull'Appennino centrale oltre agli 800 metri. Previsto qualche rovescio isolato in Sicilia e, in serata, altri rovesci e temporali nell'est dell'Isola. Su quasi tutte le regioni è prevista una giornata ventosa, particolarmente forti da nord o da nord-est su Liguria, alto Adriatico e regioni centrali. Mercoledì la depressione muoverà il suo centro a sud della Sicilia con residuo maltempo sull'est dell'Isola e, in parte, sulla Calabria ionica. Nella parte centrale della settimana è previsto sole al Centronord e Sardegna, altre nubi all'estremo Sud e Sicilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog