Cerca

Corso Buenos Aires

Maxi manifesti pericolosi: ecco chi ha preso il posto di Belen

Maxi manifesti pericolosi: ecco chi ha preso il posto di Belen

Una donna vestita che fa la pubblicità di un orologio. E' la top model Anouck Lepèree ad aver preso da questa mattina il posto di Belen sui maxi cartelloni pubblicitari di corso Buenos Aires, angolo via Lazzaro Palazzi. Alla fine l'hanno spuntata i condomini dell'edificio che nei giorni scorso avevano sollevato numerose polemiche per via della foto della show girl argentina che, con le mutandine abbassata, mostrava la sua famosa farfallina inguinale. Distrae gli automobilisti, avevano denunciato i residenti della zona. E così il presidente del Comitato Venezia Buenos Aires, Paolo Ippolito Uguccioni, ha scritto all'amministrazione comunale chiedendone la rimozione. Il cartellone è stato rimosso alle 8 di oggi dai vigili urbani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucatnt73

    16 Dicembre 2014 - 11:11

    Datelo a me il manifesto rimosso che ci avvolgo la casa di fronte alla mia!!!!

    Report

    Rispondi

  • blackindustry

    16 Dicembre 2014 - 10:10

    I governanti di sinistra, votati dal popolo comunista italico, sta andando contro la libertà d'espressione per compiacere i loro compagni islamisti. Si sa che i musulmani sono i peggiori bigotti, che poi però sposano le bambine e violentano le donne peggio degli altri. D'altronde l'ISIS ha divulgato documenti dove violentare le bambine è lecito! Peggio di così... Grazie Pisapia, grazie milanesi.

    Report

    Rispondi

blog