Cerca

Vacanze e dintorni

Il calendario del prossimo anno:
festività e ponti, che 2015 sarà

Il calendario del prossimo anno:
festività e ponti, che 2015 sarà

negli ultimi giorni dell'anno la mente vola inevitabilmente a quello successivo. E una delle cose che sempre ma proprio sempre si vanno a guardare sul calendario, sono i giorni di festa, con un'attenzione particolare alla loro vicinanza con i fine settimana e quindi alla possibilità di fare i cosiddetti "ponti". Da questo punto di vista, il 2015 sarà un anno senza infamia e senza lode. La partenza, a gennaio, è senz'altro positiva, con l'Epifania che cade di martedì' e consente con un solo giorno di ferie di farsi quattro giorni a casa. passati febbraio e marzo, si arriva ad aprile: Pasqua cade domenica 5, ma quello che conta è il 25. E qui va male, perchè la festa della Liberazione sarà sabato. bene, invece, il 1 maggio, che arriva di venerdì e consente così un week-end lungo. bene anche il 2 giugno, festa della Repubblica, che sarà di martedì. E anche qui, per chi voglia, permetterà un super fine settimana di quattro giorni "al costo" di un solo giorno di ferie. "Male" il 1 novembre, festa dei Santi, che sarà sabato. Bene, invece, l'Immacolata di martedì. Addirittura perfetta per i milanesi, per i quali il 7 dicembre Sant'Ambrogio è festivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog