Cerca

Abuso di potere

Cagliari, una giovane avvocatessa fotografa 5 vigli pigri al bar e loro la multano...

Cagliari, una giovane avvocatessa fotografa 5 vigli pigri al bar e loro la multano...

Si torna a parlare di vigili pigri, ma questa volta l'episodio avviene a Cagliari in Sardegna. Nel capoluogo sardo infatti, una giovane avvocatessa, Enrica Anedda, ha fotografato 5 vigili in servizio, seduti al bar. L'atto però secondo la polizia municipale avrebbe causato un intralcio del traffico in Piazza Costituzione e così la donna è stata multata, con un'ammenda di 25 euro. Anedda ha poi dichiarato: "Io non ho nulla contro i vigili sono solo arrabbiata per i continui raid vandalici che avvengono in città e che io stessa ho segnalato. Mi sembrava ridicolo vedere 5 vigili fermi davanti a un bar, mentre a Capodanno vi erano stati vari episodi di vandalismo, per questo motivo volevo immortalare la scena con una foto".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • zefleone

    07 Gennaio 2015 - 06:06

    Questi dimostrano chi sono i veri delinquenti italiani.

    Report

    Rispondi

  • samuel80

    06 Gennaio 2015 - 22:10

    E' chiaramente un atto intimidatorio tendente a tacitare l'avvocatessa, e come tale va perseguito. Lei intanto ci mostri le facce dei santi bevitori.

    Report

    Rispondi

  • routier

    06 Gennaio 2015 - 20:08

    Più che "vigili" mi sembrano moderatamente attenti !

    Report

    Rispondi

  • silvano45

    06 Gennaio 2015 - 19:07

    Licenziare i lazzaroni e i prepotenti della PA no vero? Che grande paese è questo dove i lazzaroni possono non solo non fare il proprio dovere ma comportarsi da prepotenti i,ma la magistratura non ritiene di avere nulla da dire?

    Report

    Rispondi

    • allianz

      07 Gennaio 2015 - 06:06

      La magistratura non c'entra nulla e non fa un cazzo.Basta solo una coperta ed un buon randello suonato sul groppone.....Dopo il trattamento diventeranno più mansueti.

      Report

      Rispondi

Mostra più commenti

blog